Un ricco calendario di iniziative speciali in Castello Estense nel weekend dell’1-3 giugno

FerraraApertura prolungata del Museo. In programma visite guidate, letture, laboratori per i più piccoli e giri in barca nel fossato

FERRARA Sono molte le iniziative speciali proposte dal Castello Estense di Ferrara nel fine settimana che celebra la Festa della Repubblic- a, anche in collaborazione con la Fondazione Elisabetta Sgarbi.

Da venerdì 1 a domenica 3 giugno il Museo sarà aperto con orario prolungato dalle 9.30 alle ore 18.30 (chiusura della biglietteria alle 17.45; ultimo biglietto con visita alla torre ore 17.15).
Il programma delle iniziative prevede dunque letture d’autore e visite guidate alla Collezione Cavallini Sgarbi, prorogata fino al 2 settembre, ma anche laboratori per i più piccoli e un brindisi serale tra gli aranci nel giardino pensile del Castello.

Ma scendendo nei particolari, ecco il programma giorno per giorno:
Per venerdì 1 giugno, sono previste le visite guidate al Castello e ai tesori d’arte della Collezione Cavallini Sgarbi alle ore 11.00, 14.00 e 15.00; Sabato 2 giugno le visite guidate al Castello e alla mostra iniziano alle ore 11.00 e continuano nel pomeriggio, alle 14.00, 15.00 e 16.00.
Il pomeriggio di sabato 2 giugno è particolarmente ricco di opportunità per il pubblico. Alle 16.00, in prossimità della Stanza dei Giochi della collezione Cavallini Sgarbi, l’attrice italiana Laura Morante interpreterà alcuni brani tratti dal suo libro “Brividi immorali, Racconti e interludi” (ed. La Nave di Teseo). Elisabetta Sgarbi ed Eugenio Lio illustreranno al pubblico la collezione.
Nel frattempo, alle 16.30 i bambini dagli 8 agli 11 anni e le loro famiglie potranno partecipare al laboratorio didattico “Ritratto di famiglia”, in cui un misterioso forziere contenente antichi oggetti, immagini, documenti e abiti, accompagnerà i partecipanti alla scoperta delle storie racchiuse tra le mura del Castello Estense. Un’esperienza rivolta ad adulti e bambini per condividere ricordi e creare insieme uno scrigno speciale in cui custodire le memorie di famiglia.
Alle 17.00 speciale visita guidata dedicata alla “Collezione Cavallini Sgarbi. Da Niccolò dell’Arca a Gaetano Previati Tesori d’arte per Ferrara” per scoprire più da vicino la straordinaria ricchezza, le curiosità e gli aneddoti delle oltre 130 opere esposte, dipinti e sculture che compongono un arazzo che va dalla fine del Quattrocento alla metà del Novecento. Questa visita prevede un aperitivo nella loggia del Giardino degli Aranci, terrazza privilegiata sui panorami del centro storico di Ferrara.
Anche domenica 3 giugno sono in programma le visite guidate al Castello e alla Collezione Cavallini Sgarbi, alle ore 11.00, 14.00 e alle 15.00.
Alle 16.00, inoltre, visita guidata “Due scrittrici per il San Giorgio” che accompagnerà il pubblico nelle sale del Castello e della Collezione Cavallini Sgarbi, concludendosi con un momento letterario. Alle 17.30, infatti, nell’ultima sala dei camerini le scrittrici Lucrezia Lerro e Mariantonia Avati leggeranno loro testi inediti ispirati all’opera di Giovan Battista Crema, “San Giorgio”, santo cavaliere e figura strettamente legata alla storia di Ferrara. Interverranno Elisabetta Sgarbi ed Eugenio Lio.
Sia sabato sia domenica, sarà possibile partecipare al giro in barca nel fossato del Castello per godere della sua bellezza, accompagnati da una descrizione del monumento: dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18.

Per partecipare alle visite guidate e didattiche è necessaria la prenotazione: 0532 299233 o scrivendo una email a castelloestense@comune.fe.it, fino ad esaurimento dei posti disponibili.
Info: www.castelloestense.it