Un manuale di primo soccorso bancario per risparmiatori firmato da Alfio Leotta

Incontro con l’autore giovedì 6 aprile, alle 17, nella sala Agnelli della biblioteca comunale Ariostea

economicandoFERRARA – Si propone come un ‘Prontuario di primo soccorso economico-finanziario’ il volume dal titolo ‘Economicando’ di Alfio Leotta (Fleo), con aforismi di Sergio Angeli, che sarà presentato giovedì 6 aprile alle 17 nella sala Agnelli della biblioteca comunale Ariostea (via delle Scienze 17, Ferrara).

Nel corso dell’incontro dialogheranno con l’autore Enrico Scarazzati (presidente Lega Consumatori Ferrara), Silvia Toffolo (responsabile sportelli di ascolto Lega Consumatori Ferrara) e Marco Mari (editore).

LA SCHEDA a cura degli organizzatori

Quanto sappiamo di denaro, banche e risparmio? E, soprattutto, i nostri risparmi sono al sicuro? A giudicare dai recenti fatti di cronaca che hanno coinvolto e travolto primari istituti di credito e, con essi, migliaia di risparmiatori forse molto poco. Acquisizioni, fusioni, bail-in e bail-out. Il fatto è che il mondo delle banche in Italia sta cambiando velocemente fisionomia e, parallelamente a questi rivolgimenti vistosi nell’assetto societario delle aziende di credito, con meno clamore ma con altrettanta velocità, sta cambiando anche il rapporto delle banche con i risparmiatori. Il volume si propone come prontuario di primo soccorso, un vademecum per dare una prima risposta al bisogno di conoscenza, un valido ausilio per spiegare in modo sintetico, chiaro ed esauriente molti di quei termini che ricorrono spesso nell’esercizio quotidiano dell’attività bancaria o che, purtroppo, negli ultimi tempi hanno trovato largo spazio sulle pagine dei quotidiani. Corroborano il tutto le piacevoli e pungenti incursioni aforistiche a tema di Sergio Angeli (già autore per Festina Lente Edizioni del volume Varie ed eventuali), che compaiono a più riprese nel libro. La prefazione al volume, infine, è affidata a Roberto Romiti, noto formatore che opera con i maggiori gruppi bancari nazionali.

Alfio Leotta (testi e vignette), oltre che apprezzato disegnatore dall’inconfondibile tratto e dall’altrettanto riconoscibile disincantata vena satirica, è stato fino a un passato relativamente recente anche un bancario. Fantasia, creatività e la capacità di sintetizzare, per mezzo dei suoi personaggi dal naso prominente e gli occhi a palla, concetti e situazioni nei loro aspetti più caratterizzanti, hanno consentito all’autore lusinghiere affermazioni a numerose rassegne nazionali e internazionali di disegno umoristico.

Sergio Angeli (aforismi), già bancario anomalo, in quanto eclettico e pericolosamente incline all’umorismo, vive fra Bologna e l’amato Appennino, dedicandosi alla castanicoltura e alla scrittura, dove sorprendentemente l’attività manuale dell’una stimola l’inventiva per l’altra. Da tempo si dedica con particolare passione alla scrittura breve, che reputa più coerente con gli attuali, assillanti, stili di vita.