“Un Bosco per la Città”: gli alunni piantano 500 alberi in via Bidente a Rimini

bosco1RIMINI – Sono stati 500 gli alberi che gli studenti di alcune scuole elementari, medie e superiori riminesi hanno piantato su un terreno comunale in via Bidente, Villaggio I Maggio. L’iniziativa, alla quale ha partecipato anche l’assessore all’Ambiente Anna Montini, segna la chiusura della campagna 2016 del Progetto “Un Bosco per la Città”, promosso dall’Associazione Un Punto Macrobiotico con la collaborazione dell’Amministrazione Comunale e che quest’anno ha coinvolto circa 650 studenti delle scuole primarie Ferrari e I Maggio, e delle scuole secondarie Bertola, Marvelli e Maestre Pie.

bosco2Il Progetto “Un Bosco per la Città” consiste nella creazione di fasce verdi intorno e dentro la città su terreni individuati dalle amministrazioni e coinvolge attivamente gli istituti scolastici nell’atto pratico della piantumazione e della manutenzione. Attraverso questo progetto a livello nazionale dal 2010 sono state messe a dimora di circa cinquecentomila piante.

Il terreno di Via Bidente, in cui per ora sono stati piantati 500 tra alberi e arbusti autoctoni, è il secondo messo a disposizione dal Comune di Rimini da quando, nel 2013, ha aderito al progetto: altrettante piante sono state messe a dimora nel 2013 e 2014 su un terreno a Santa Cristina, intorno alla scuola. Il percorso continuerà anche il prossimo anno: l’Amministrazione Comunale ha già individuato nuove aree da dedicare ad un progetto che raccoglie un interesse crescente da parte delle scuole, sia perché pone l’attenzione sui temi ambientali, sia perché porta i ragazzi a prendersi cura in maniera attiva di un angolo della loro città.