“Terra e Fuoco”, un corso al Dida di Modena per modellare la creta

Comincia sabato 4 febbraio alle 16 e prosegue sabato 11 e sabato 18 a Palazzo dei Musei

laboratorio Terra e FuocoMODENA -“Terra e Fuoco” è il titolo di un breve corso di scultura in terracotta in tre incontri per bambini e ragazzi dai 6 ai 12 anni. Lo organizza il laboratorio Dida al piano terra di Palazzo dei Musei di largo Sant’Agostino, con ingresso da viale Vittorio Veneto.

Il corso per chi vuole imparare a modellare la creta e diventare così “plasticatore” (questo il termine esatto), si svolge in tre sabati di febbraio sempre dalle 16 alle 17.30. Si parte sabato 4 febbraio e si prosegue l’11 e il 18.

strumenti per laboratorio Terra e FuocoIn tre appuntamenti i partecipanti impareranno a conoscere e modellare l’argilla, a maneggiare gli attrezzi adeguati: spatole, mirette e matterelli; e realizzeranno diversi manufatti, tridimensionali, “a lastra” o “a bassorilievo” che saranno poi cotti per divenire oggetti di terracotta.

La quota di partecipazione, comprensiva dei materiali, è di 8 euro.

Il corso, realizzato con il coordinamento di Luana Ponzoni, responsabile delle attività didattiche del Museo civico d’Arte, è condotto dall’artista Caterina Fiorino.

Per partecipare occorre telefonare al laboratorio dida (059 2033121) o inviare una mail (a laboratorio.didattico.museo@comune.modena.it).