Tecnici e amministrativi del Comune di Cesena e dell’Unione Valle Savio al lavoro nelle zone terremotate

comune-cesenaCESENA – Prosegue la solidarietà del Comune di Cesena e dell’Unione Valle Savio verso le zone terremotate. Già questa settimana sono al lavoro nel comune marchigiano di Montegallo un tecnico del settore Urbanistica e due amministrativi dei Servizi Sociali, mentre la prossima settimana prenderanno il loro posto tre tecnici. E’ previsto, infine, che altri operatori dei Servizi Sociali si rechino, a partire dal 10 febbraio nel Comune di San Severino.

In questa nuova fase dell’emergenza, infatti, i Comuni colpiti dal terremoto – spesso di piccole dimensioni – necessitano di supporto soprattutto nell’espletamento delle pratiche necessarie per predisporre le messa in sicurezza dei paesi, in attesa di poter avviare la ricostruzione.

“Appena dieci giorni fa – ricorda il Sindaco Paolo Lucchi –avevamo rilanciato l’appello ai dipendenti di Comune e Unione per rendersi disponibili a svolgere missioni nei Comuni coi quali il nostro territorio è stato gemellato, e la risposta è stata immediata. Agli operatori attualmente impegnati nelle zone terremotate e a quelli che interverranno nelle prossime settimane desidero rivolgere un grande ringraziamento per la generosità con cui si sono messi a disposizione e la testimonianza di solidarietà che stanno offrendo”.