“Tante storie, tutte bellissime”, quattro racconti per sensibilizzare a una cultura del rispetto e della differenza

Dal 29 ottobre al 3 dicembre letture animate e laboratori in quattro Centri Bambini e Genitori

BOLOGNA – “Tante storie tutte bellissime”, quattro racconti per comprendere la realtà sotto un altro punto di vista. Dal 29 ottobre al 3 dicembre, in quattro Centri Bambini e Genitori del Comune di Bologna, quattro appuntamenti rivolti a bambine e bambini dai 3 ai 10 anni e alle loro famiglie, con letture animate sulla diversità seguite da laboratori nei quali rielaborare le storie in maniera creativa con il disegno, il movimento, la musica.

Il progetto “Tante storie, tutte bellissime”, arrivato alla sua terza edizione, è pensato per sensibilizzare a una cultura del rispetto e della differenza. L’iniziativa è curata dal Centro di Documentazione Cassero “Flavia Madaschi”, dall’Associazione Frame e l’Associazione Famiglie Arcobaleno di Bologna, in collaborazione con l’Assessorato alle Pari Opportunità, l’Istituzione Educazione e Scuola e l’Istituzione Biblioteche del Comune di Bologna.