Categorie: Attualità Emilia RomagnaRimini

Spettacolo viaggiante: dall’attività di controllo sanzioni per 10.000 euro a Rimini Nord

RIMINI – Sono state le attività di spettacolo viaggiante site sul lungomare nord di Rimini ad essere al centro di una serie di controlli da cui sono emerse numerose irregolarità che hanno dato luogo nei confronti dei titolari a sanzioni amministrative per circa 10.000 euro e segnalazioni all’Autorità Giudiziaria.

All’esame degli agenti del Distaccamento Polizia Municipale di Viserba in particolare un parco giochi, risultato privo di licenza per l’esercizio di pubblico trattenimento, nonché di quella necessaria per alcune delle attrazioni in esso contenute.

Il parco è stato sanzionato anche per la vendita di alimenti e bevande effettuata senza autorizzazione.

Il gestore è stato denunciato per la mancanza di agibilità (collaudo) dell’intera struttura.

Accertamenti sono in corso anche al fine di verificare la sicurezza degli impianti.

I controlli hanno riguardato anche altri quattro imprenditori, titolari di giostrine e tiri a segno, tre dei quali esercitavano l’attività senza essere in possesso di licenza e senza aver ottenuto il requisito dell’agibilità (collaudo) per le attrazioni.

Anche in questo caso sono scattate sanzioni amministrative e segnalazioni di reato.

Un’attività è stata poi sanzionata per non aver ottenuto l’autorizzazione per l’occupazione del suolo pubblico e per non aver corrisposto il relativo canone all’amministrazione comunale.

Per gli tutti gli operatori sanzionati, qualora non provvedano a sanare le mancanze rilevate ed ottenere le autorizzazioni richieste, si profila la possibilità di una chiusura anticipata della stagione estiva.

“Gli interventi condotti dalla Polizia Municipale – precisa l’Amministrazione comunale – non si sono limitati alla verifica dei titoli autorizzativi, ma hanno anche investito anche l’aspetto della sicurezza, tema particolarmente delicato ed ultimamente, purtroppo, agli onori della cronaca per gravi fatti occorsi nell’esercizio di attività di spettacolo viaggiante. Un i mpegno che accanto alla sicurezza degli utenti, vuol salvaguardare anche la leale concorrenza tra gli esercenti specie di coloro che quotidianamente si impegnano nel rispetto delle normative”.

Articoli recenti

Rimini: appuntamento con “I Maestri e il Tempo”, alla (ri)scoperta di Centino

Alessandro Giovanardi svelerà la delicata arte di Centino, pittore fiabesco di leggende sacre. Colui che fu definito il Francisco de…

22 minuti passati

Cesena: Roberta Ioli alla Biblioteca Malatestiana con “Il felice inganno”

"Il felice inganno" della letteratura greca svelato dalla studiosa di filosofia antica Roberta Ioli. L’incontro è l’ultimo appuntamento della rassegna…

44 minuti passati

25 maggio: Derek Brown in concerto per festival Crossroads

BAGNOCAVALLO (RA) - Tra le proposte più originali dell’edizione 2018 di Crossroads, il festival itinerante organizzato da Jazz Network e…

12 ore passati

Bando per richieste di concessione per l’utilizzo degli impianti natatori comunali stagione 2018/2019

PARMA -  Il settore Sport del Comune di Parma raccoglie tramite bando le richieste di concessione annuale e temporanee per…

12 ore passati

La Polizia municipale festeggia il 158° anniversario

Venerdì 25 maggio schieramento del Corpo e conferimento dei riconoscimenti agli agenti. Parteciperanno il sindaco, le autorità e gli studenti…

12 ore passati

L’Orogel Stadium sotto i ferri per prepararsi agli Europei 2019 under 21

Avviato l’intervento a cura del Comune per adeguare l’impianto alle normative Uefa CESENA - Archiviata venerdì scorso l’ultima partita del…

12 ore passati
L'Opinionista © 2008 - 2018 - Emilia Romagna News 24 supplemento a L'Opinionista Giornale Online
reg. tribunale Pescara n.08/2008 - iscrizione al ROC n°17982 - P.iva 01873660680
Contatti - RSS - Cookie

SOCIAL: Facebook - Twitter - Google Plus - Pinterest

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice