Il Sindaco Virginio Merola rinnova la Giunta e riassegna le deleghe

Comune di BolognaBOLOGNA – Il Sindaco di Bologna, Virginio Merola, ha deciso di rinnovare la Giunta e ha ringraziato gli Assessori Bruna Gambarelli e Riccardo Malagoli per l’ottimo lavoro svolto e i risultati ottenuti in questi anni. Il Sindaco ha inoltre chiesto e ottenuto la disponibilità a far parte della sua Giunta ad Alberto Aitini e a Marco Lombardo.

Di seguito la nuova composizione della Giunta e le relative deleghe.

Il Sindaco Virginio Merola riserva a sé le competenze relative a: Personale; Comunicazione; Progetto Risveglio Civico; Progetto stadio.

La Vicesindaco Marilena Pillati mantiene le competenze su Educazione, Scuola, Adolescenti, Giovani, Politiche per la famiglia.

L’Assessore Giuliano Barigazzi assume l’incarico di Coordinatore di Giunta e mantiene le deleghe a Sanità e Welfare.

Entra in Giunta Alberto Aitini che assume le deleghe a Sicurezza urbana integrata, Commercio, Polizia Municipale, Protezione civile, Manutenzione del patrimonio e del verde pubblico, Rapporti con il Consiglio comunale.

L’Assessore Davide Conte mantiene le deleghe su: Bilancio, Finanze, Partecipazioni societarie; Partecipazione degli utenti al controllo della qualità dei servizi pubblici comunali e assume la delega alla Semplificazione amministrativa.

L’Assessore Virginia Gieri mantiene le deleghe su Casa, Emergenza abitativa e Lavori pubblici. Alla stessa è inoltre delegata la presidenza della Commissione sostitutiva per la denominazione delle vie cittadine.

L’Assessore Matteo Lepore mantiene le deleghe a Promozione della città, Agenda digitale, Immaginazione civica (Urban Center, Programma PON Metro), Patrimonio, Sport e assume le deleghe a Cultura e Progetto nuove centralità culturali nelle periferie; Rapporti con l’Università.

Entra in Giunta Marco Lombardo che assume le deleghe a Relazioni europee e internazionali, Lavoro, Attività produttive, Progetto “Insieme per il Lavoro”, Politiche del Terzo Settore, Cooperazione internazionale, ONG.

L’Assessore Valentina Orioli mantiene le deleghe a Urbanistica, Edilizia privata, Ambiente, Tutela e riqualificazione della Città storica.

L’Assessore Irene Priolo mantiene le deleghe a Politica per la mobilità, Trasporto pubblico locale e servizi di trasporto collettivo, Infrastrutture per la mobilità, Piano urbano del traffico.

L’Assessore Susanna Zaccaria mantiene le deleghe a Affari generali, Servizi demografici, Quartieri, Pari opportunità e differenze di genere, Diritti LGBT, Contrasto alle discriminazioni, Lotta alla violenza e alla tratta sulle donne e sui minori, Diritti dei nuovi cittadini, Progetto Patto per la giustizia. Inoltre assume la delega ai Diritti e benessere degli animali.