Il Sindaco Merola celebra la prima unione civile a Bologna tra una coppia dello stesso sesso

La cerimonia avverrà il 3 agosto alle 12 nella Sala Rossa di Palazzo d’Accursio

stendardo-bolognaBOLOGNA – Mercoledì la prima unione civile a Bologna tra una coppia dello stesso sesso. Sarà fra due donne la prima unione civile a Bologna, celebrata dal Sindaco Virginio Merola, mercoledì 3 agosto alle 12 nella Sala Rossa di Palazzo d’Accursio (piazza Maggiore, 6), dove, da sempre, si tengono i matrimoni.

“Finalmente, anche nel nostro Paese, anche nella nostra città, tutte le coppie potranno avere uguali diritti – dichiara il Sindaco Virginio Merola – E’ stata una battaglia che abbiamo portato avanti per anni, finalmente vinta, che ci permetterà di non avere più unioni di serie A e di serie B. Sono felice di potere celebrare la prima unione civile tra persone dello stesso sesso”.

Ad oggi sono arrivate 70 richieste – tra telefonate e mail – di coppie dello stesso sesso che vogliono unirsi civilmente.

Le coppie che vogliano prenotare la celebrazione potranno utilizzare la casella di posta elettronica e i numeri di telefono dell’Ufficio matrimoni:
celebrazionematrimoni@comune.bologna.it o telefonando ai numeri 051 2193530 – 2193521 – 2195674 – 2193960 – Responsabile 2193520, dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 9 e dalle 12 alle 13.