Sicurezza, per le feste più controlli della municipale di Modena

In centro storico agenti a piedi per contrastare situazioni di degrado e in auto per il Pronto intervento. Particolare attenzione a zone S. Francesco e mercato Albinelli

polizia-municipale-MODENA – In concomitanza con il periodo delle festività natalizie la Polizia municipale di Modena intensifica controlli e presenza degli agenti in centro storico prestando particolare attenzione anche alla zona di S. Francesco e del mercato Albinelli. Parallelamente è potenziata l’attività dei volontari che operano in modo integrato con la Municipale con una novità: da quest’anno alcuni volontari svolgeranno il presidio del territorio anche in bici.

Sono partiti mercoledì 20 dicembre e proseguiranno fino al 31 gennaio i servizi straordinari di presidio e perlustrazione della Municipale per fronteggiare le esigenze correlate alle diverse frequentazioni del centro e affrontare le criticità del periodo.

Sono tre le pattuglie appiedate impegnate in centro per contrastare sia situazioni di degrado correlate alla sicurezza, quali accattonaggio molesto, bivacco, vendite ambulanti abusive, sia comportamenti trasgressivi come transiti non autorizzati in Ztl, soste improprie di veicoli e occupazioni di suolo pubblico.

Gli agenti a piedi svolgono servizi di controllo nei diversi settori in cui è suddiviso il centro: piazza Roma (che comprende anche San Giorgio – via Farini – via Tre Febbraio); via Emilia Centro da corso Duomo a corso Canalgrande (con piazza Mazzini, piazzetta delle Ova e Duomo); Albinelli (con l’area mercatale, piazza XX Settembre e zone limitrofe fino a via dei Servi); S. Eufemia con via Carteria e piazza Matteotti; Giardini Pubblici con i viali V. Emanuele, Caduti in Guerra; corso Canalgrande con la Biblioteca Delfini; via Taglio (con piazza Matteotti e piazza Pomposa).

Le pattuglie appiedate sono affiancate da un’autopattuglia che interviene con modalità di pronto intervento nelle situazioni di pericolo o disagio segnalate dai cittadini, oltre che su richiesta degli agenti a piedi e della Sala operativa. La pattuglia in auto si sposta a bassa velocità da largo porta Sant’Agostino a largo Garibaldi, potrà inoltre essere posizionata in piazza Roma o in piazza XX Settembre quando i controlli interesseranno in modo particolare l’area del mercato di via Albinelli. Inoltre, effettua un servizio mirato antidegrado nella zona della stazione ferroviaria, di via Crispi e dell’ex Manifattura.

Nuovo impulso viene dato al controllo antidegrado della zona S. Francesco con agenti a piedi e al controllo della zona Albinelli, all’interno e all’esterno del mercato, con controlli commerciali, di contrasto dell’accattonaggio e della sosta in zona carico e scarico.