Sicurezza alimentare: la prof.ssa Chiara Dall’Asta editor di un volume sulle micotossine mascherate

Sicurezza alimentare

Il libro, edito dalla Royal Society of Chemistry, raccoglie per la prima volta lo stato dell’arte delle conoscenze scientifiche in materia

PARMA – La prof.ssa Chiara Dall’Asta, docente di Chimica degli alimenti all’Università di Parma (Dipartimento di Scienze degli Alimenti), è editor del libro Masked Mycotoxins in Food: formation, occurrence and toxicological relevance, appena pubblicato dalla Royal Society of Chemistry (RSC Publishing), insieme al collega prof. Franz Berthiller della University Natural Resources and Life Sciences – BoKu di Vienna.

La pubblicazione è di particolare rilievo in materia di sicurezza alimentare: il libro raccoglie infatti, per la prima volta, lo stato dell’arte delle conoscenze scientifiche nel campo delle micotossine mascherate, tema di grande attualità.

Le micotossine sono metaboliti secondari tossici che sono prodotti da funghi patogeni sulle colture in campo e che permangono poi lungo la filiera alimentare. Con il termine “micotossine mascherate” ci si riferisce a particolari modifiche messe in atto dalla pianta in risposta all’attacco del patogeno: queste modifiche portano alla coniugazione della micotossina, che conseguentemente sfugge alle comuni metodiche di controllo.

Il libro fornisce una visione completa della problematica, dal punto di vista sia chimico sia tecnologico e tossicologico, evidenziando anche i “gap” di conoscenza che la comunità scientifica sarà chiamata a colmare nei prossimi anni.

Tra i capitoli va segnalata in particolare la presenza di uno studio a doppia firma, Università di Parma e Barilla: lo studio è frutto delle ricerche condotte nell’ambito del Dottorato di Ricerca in Scienze degli Alimenti, finanziato da Barilla, che ha per protagonista la Dott.sa Silvia Generotti, sotto la supervisione del Dr. Michele Suman, Food Chemistry & Safety Research Manager di Barilla dal 2003, e della Prof.ssa Dall’Asta.

Chiara Dall’Asta si occupa del tema da oltre un decennio. Ha contribuito all’isolamento e alla caratterizzazione del DON-3-glucoside, la prima micotossina mascherata a essere isolata da frumento, ed è stata co-autore di alcuni lavori considerati fondamentali nel settore. È stata componente dell’ILSI Europe Expert Group on Natural Toxins (2011-2012) e dell’EFSA Working Group in Masked Mycootoxins (2014), ed è attualmente membro di due EFSA Working Groups volti alla valutazione di rischi connessi all’esposizione a queste sostanze mediante alimenti e mangimi.