“Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti” a Parma fino al 29 novembre 2015

settimana europea per la riduzione dei rifiutiPARMA – Sono tante le iniziative messe in campo in occasione della Settimana Europa per la Riduzione dei Rifiuti in programma anche a Parma dal 21 a domenica 29 novembre. L’iniziativa vede il coinvolgimento, accanto al Comune, dell’Associazione Gestione corretta rifiuti e risorse di Parma, Legambiente, Iren, Slow Food, Associazione EcoSolGea, Marco romano Paesaggista e Ghirardi srl – Diamo Valore ai Rifiuti. Lo scopo principale dell’iniziativa è promuovere, tra i cittadini, una maggiore consapevolezza sulle eccessive quantità di rifiuti prodotti e sulle necessità di ridurli drasticamente e Parma è sulla buona strada: la raccolta differenziata, infatti, ha oltrepassato il 70 % e Parma è risultata la prima città capoluogo dell’Emilia Romagna, secondo Legambiente Emilia Romagna, a superare il 65 % di raccolta differenziata.

Gli obiettivi dell’iniziativa sono, quindi, molteplici e si sostanziano nella promozione di azioni per una riduzione dei rifiuti in tutta Europa; accrescere la consapevolezza sulle possibili strategie di riduzione e sulle politiche europee, nazionali e territoriali in materia ambientale; porre in evidenza esempi virtuosi di riduzione dei rifiuti; sottolineare le connessioni esistenti tra riduzione dei rifiuti, sviluppo sostenibile e lotta contro i cambiamenti climatici. L’adesione del Comune di Parma è in linea con le politiche volte al sostegno di una nuova strategia incentrata su “Rifiuti zero”. Rifiuti come risorse, quindi, e non più come scarto, da qui i riferimenti ai temi del riciclo e del riuso e del rispetto del bene acqua.

Il programma prevede, per i prossimi giorni, le seguenti iniziative: martedì 24 novembre, sempre nell’edificio eco sostenibile di via Toscana, presso il Centro di Raccolta Rifiuti, alle 10.30 ed alle 15.30 è in programma l’illustrazione del ciclo dell’acqua e del progetto delle casette dell’acqua, con distribuzione gratuita delle card Acquapubblica. Alle 17, sempre nell’edificio eco sostenibile di via Toscana, è in programma lo spettacolo di burattini sul tema dell’acqua, a cura di Arte Di.

Giovedì 26 novembre, sempre nell’edificio eco stenibile di via Toscana, alle 10.30, sono in programma dimostrazioni sull’importanza ecologica e sui vantaggi pratici dell’utilizzo dei pannoloni lavabili e contestuale distribuzione di pannoloni lavabili.

Sabato 28 novembre, sempre nell’edificio eco sostenibile di via Toscana, alle 10.30 ed alle 17.30 sono previsti laboratori di compostaggio domestico a cura di Marco Romano, Paesaggista, con distribuzione di sacchi di compost di qualità.

INFO – Per informazioni in merito alla riduzione dei rifiuti è possibile fare riferimento al sito: www.ewwr.eu