Scuola d’infanzia, ammissione all’anno scolastico 2016/2017

Pubblicata la prima graduatoriacomune di Bologna logo

BOLOGNA – A fronte di 2.845 domande complessive, sono 253 i bambini in lista di attesa per le scuole d’infanzia bolognesi e 184 i posti ancora disponibili nelle scuole comunali e statali.

Questi dati complessivi, in linea con quelli degli anni scorsi, dopo la criticità che abbiamo ereditato il primo anno di mandato, confermano l’impegno di questi anni dell’Amministrazione comunale, che ha aumentato di quasi 700 nuovi posti l’offerta di scuola pubblica. In continuità con questo impegno, avendo riscontrato in questa prima graduatoria una distribuzione non equilibrata dei posti ancora disponibili, sbilanciata sulla zona ovest della città, rispetto alla zona est, ci stiamo già adoperando per mettere in campo un’azione di riequilibrio già programmata, a favore di un potenziamento dei posti nella zona del quartiere Savena.
Nei prossimi giorni le famiglie potranno integrare la domanda verso quelle scuole che dispongono di posti.

Anche quest’anno, dunque, come lo scorso anno, la situazione della lista di attesa potrà essere riassorbita con le successive graduatorie attraverso il riorientamento delle preferenze verso i posti disponibili, tenendo conto anche del normale fenomeno delle rinunce, e portare a un sostanziale azzeramento della lista di attesa.

Confermano questo trend i dati dello scorso anno, con una lista di attesa che, alla prima graduatoria, era di 180 bambini e che di fatto si è azzerata nel mese di gennaio, con un residuo di 130 posti rimasti non coperti nelle scuole comunali e statali.

A completamento della comunicazione, qualche dato più puntuale sulla lista di attesa: la più numerosa è a San Donato – San Vitale con 62 bambini in lista d’attesa e 52 posti disponibili. Segue Navile con 57 bambini in lista, ma con 55 posti ancora disponibili. A Savena sono 49 i bambini in lista e 5 i posti disponibili. A Porto – Saragozza la lista conta 45 bambini, e i posti liberi sono 20. A Santo Stefano sono 27 i bambini in lista d’attesa e 15 i posti disponibili. Ma ci sono anche situazioni come Borgo Panigale – Reno che complessivamente hanno 13 bambini in lista di attesa con 37 posti disponibili.