“Il salvataggio del Collegio Alberoni dalle soppressioni napoleoniche”, domenica la visita guidata

comune-piacenzaPIACENZA – Si terrà domenica 18 marzo alle 16.30, alla Galleria Alberoni, la visita guidata speciale – arricchita da letture e interventi musicali – dedicata allo “Straordinario salvataggio dalle soppressioni napoleoniche” del complesso di San Lazzaro.

Il percorso, a cura di Maria Rosa Pezza, condurrà i partecipanti negli ambienti più significativi del Collegio, narrando l’efficace strategia attuata dai padri vincenziani e mostrando i disegni di tecnica militare appositamente realizzati dai collegiali, che convinsero il generale Massena a non mettere in pratica i piani di soppressione dell’istituto. Si parlerà anche di altre vicende dell’epoca: l’accoglienza di Fra’ Zaccaria dopo la soppressione del Convento di santa Maria di campagna, l’ospitalità a Papa Pio VI nel viaggio che lo conduceva prigioniero in Francia e la nascita, per volontà del governatore Moreau De Saint Mary, dell’osservatorio Meteorologico.

La visita sarà animata da letture tratte dalle “Cronache” di Antonio Dragoni, seminarista del Collegio Alberoni in quegli anni. Ad aprire e chiudere l’itinerario, l’esecuzione di musiche del tempo a cura di Elena Gobbi, direttrice dell’Accademia della Musica di Piacenza.

Per l’occasione, l’ingresso sarà al costo ridotto di 3.50 euro.