Sabato 8 luglio: 7^ edizione del Lunario Fest, evento estivo di riferimento dell’appennino modenese

Locandina_LunaRio_FestRIOLUNATO (MO) – Il Lunario Fest ogni anno richiama migliaia di persone, sempre più anche da fuori provincia e regione.

Le edizioni precedenti hanno visto la partecipazione di ospiti di rilievo, come Gabri Gabra (edizione 2013), Gem Boy (edizione 2014), Gene Gnocchi (edizione 2015) e Sergio Sgrilli (edizione 2016), mentre l’ospite dell’edizione 2017 sarà Marco Della Noce, particolarmente noto per i personaggi di Larsen, Oriano Ferrari (meccanico Ferrari) e per l’agente dei Nocs.

L’evento si svolgerà sabato 8 Luglio 2017, come sempre a Riolunato (Modena).

Le prime attività prenderanno il via già nel pomeriggio, a partire dalle ore 16.00 la ludoteca viaggiante “Associazione Arte in gioco” presenterà il “Laboratorio Creativo”, laboratori e spettacoli per i bambini che troveranno uno spazio tutto per loro nella Ludoteca “Mamma natura”, in collaborazione con il consorzio di Bonifica Burana.

Numerosi gli spazi dedicati anche ai bimbi dai 3 ai 6 anni: piscinette, sabbie colorate, giochi in legno e tante altre sorprese. Contemporaneamente in piazza Don Antonio Battilani, intrattenimento per bambini e ragazzi curato da Sci Club Riolunato e l’associazione Bambininsieme Onlus.

Artisti di strada movimenteranno il pomeriggio in giro per le piazze del paese, fra questi Giosuè Sacco, “il Mentalista”, mentre alle ore 17.00 arriveranno le Principesse, animazione a tema Disney .

Sarà presente un mercatino e bancarelle con prodotti tipici della montagna e prodotti artigianali. Dal tardo pomeriggio gli stand enogastronomici, dislocati in tutto il paese, prepareranno specialità alimentari tipiche.

Dalle ore 19.00 inizieranno i programmi musicali con i gruppi che animeranno le vie e le tre piazze del paese. Alle ore 21.00, nel campo di Bonatti, direttamente da Zelig, il comico e cabarettista Marco della Noce, in uno spettacolo di esilaranti gags.

Fra i gruppi musicali gli Iron Mais, The Magnificent Six, ovvero la band cowpunk rivelazione della nona edizione di X-Factor e da non perdere i Jackie Rose, con uno spettacolo pieno di sorprese .

Durante la manifestazione saranno venduti gadget, braccialetti e magliette. Il ricavato con i proventi della festa sarà devoluto ad ASEOP, Associazione per il sostegno della Ematologia ed Oncologia Pediatrica e finalizzato in particolare all’acquisto di nuovi arredi per sette stanze del reparto di onco-ematologia pediatrica del Policlinico di Modena.