Roberto Saviano presenta oggi a Rimini “La paranza dei bambini”.

In diretta la serata su Yourimini canale 211

copertinaLibroSAVIANORIMINI – Prenderà avvio nella mattinata di oggi, martedì 4 aprile, la giornata di Roberto Saviano a Rimini, quando l’autore napoletano incontrerà al Teatro Novelli gli studenti di Rimini sul tema della legalità e della mafia, tema su cui da anni lo scrittore è impegnato attraverso le sue opere, da Gomorra (Mondadori 2006) a ZeroZeroZero (Feltrinelli 2013), al recentissimo La Paranza del bambini (Feltrinelli 2016).

Un’occasione unica in cui, come avvenuto in molte città italiane, Roberto Saviano si metterà gratuitamente a disposizione per promuovere un dialogo coi ragazzi sul tema della legalità, dei diritti e delle forme di contrasto al crimine che ogni individuo è in grado di mettere in atto, e contribuire alla formazione di una coscienza civica che non può prescindere dal coinvolgere gli adolescenti.

A quello con gli studenti farà seguito l’incontro serale – aperto al pubblico fino a esaurimento dei posti, inizio alle ore 21 – con la città quando Roberto Saviano presenterà al Teatro Novelli il suo ultimo libro edito da Feltrinelli La paranza dei bambini.

Temi di grande interesse e di grande partecipazione. Tante sono state le telefonate, infatti, ricevute dai centralini comunali all’indomani della notizia della serata con Saviano, che fanno prevedere per la serata di domani 4 aprile una forte affluenza di pubblico.

Per questo, nel confermare che non sarà possibile alcuna prenotazione di posti, l’Amministrazione comunale in collaborazione con Icaro TV non solo ha previsto la possibilità di seguire la serata in streaming già nel ridotto del Teatro Novelli, ampliando di oltre un centinaio di posti la possibilità della partecipazione diretta, ma anche, col consenso dell’autore, la sua trasmissione in diretta su Yourimini, canale 211 del digitale terrestre, e in streaming sul sito Newsrimini.it. L’incontro sarà poi riproposto mercoledì 5 aprile alle 21 su Icaro TV (canale 91 del digitale terrestre).

All’incontro serale con Saviano – ingresso libero, inizio alle ore 21 – parteciperà lo scrittore Marco Missiroli, mentre le letture saranno di Massimo Nicolini.

Nell’occasione l’Amministrazione comunale ha annunciato la costituzione presso la Biblioteca Gambalunga di “LIBERI DALLE MAFIE”, una sezione “speciale” formata da un centinaio di libri e filmati, classici e non di ogni tempo e Paese da Leonardo Sciascia a Damiano Damiani, a Marco Risi, tutti dedicati al tema della legalità e della criminalità organizzata.

I film e i libri che si aggiungono a quelli già posseduti dalla Biblioteca e dalla Cineteca con lo scopo di mettere a disposizione di studenti e cittadini per sottolineare l’importanza di far conoscere, soprattutto alle nuove generazioni, il valore della legalità come strumento di difesa del nostro ordinamento democratico, per assicurare l’integrità e la dignità delle persone, l’uguaglianza di tutti i cittadini di fronte alla legge.

Già nei prossimi giorni i libri acquistati per la nuova sezione saranno posizionati nello “scaffale aperto” della biblioteca e inseriti nel prestito librario per essere utilizzati, mentre un “bollettino” mirato dove sono stati raccolti oltre a tutti i titoli della sezione anche i relativi abstract è stato realizzato dalla Biblioteca Gambalunga, scaricabile da http://www.bibliotecagambalunga.it/binary/rimini_biblioteca/novita/bollettino_mafia.1491199399.pdf