Risolto il problema infiltrazioni d’acqua al liceo Ariosto di Ferrara

pluviale AriostoIl problema era dovuto all’intasamento di un pluviale dell’edificio

FERRARA – Ci sono voluti un primo intervento nei giorni scorsi verso la mezzanotte, a seguito di segnalazione dell’allarme della scuola, e un secondo eseguito dagli stessi tecnici della Provincia nella mattinata di ieri, per risolvere il problema delle infiltrazioni d’acqua registrato nella sede del liceo Ariosto di Ferrara.

Problema era dovuto all’intasamento di un pluviale dell’edificio, una volta reciso il cui angolo sono fuoriusciti vari oggetti, fra cui una bottiglia, un piccione e alcune sfere in vetro, che ostruivano il normale decorso dell’acqua.
Il problema, come segnalato sulla stampa locale, si è acuito in seguito alle forti piogge dei giorni scorsi e il primo intervento notturno non è stato risolutivo perché, nonostante l’utilizzo di potenti iniettori d’aria, non era immaginabile che oltre al fogliame che solitamente intasa le gronde, fossero altri oggetti a impedire il deflusso delle acque piovane.

L’ufficio tecnico della Provincia nel frattempo ha già preso accordi con la ditta incaricata per la sostituzione del pezzo reciso e il ripristino del condotto.