Rimini, sorpreso venditore abusivo: sequestrate 150 confezioni di noci

Polizia autovetturaRIMINI – Continua il contrasto della Polizia Municipale di Rimini al fenomeno dell’abusivismo commerciale, in particolare nelle giornate di mercato ambulante. Durante i consueti controlli, sabato scorso gli agenti della municipale hanno sorpreso un venditore abusivo che si era posizionato con il suo autocarro tra Via Aponia e via Anfiteatro. L’uomo, di nazionalità italiana, stava vendendo noci confezionate da 1,5 kg, pubblicizzate come noci di Sorrento. Gli agenti hanno proceduto al sequestro di 150 confezioni di noci e il venditore è stato sanzionato con un verbale amministrativo da 5.164 euro per commercio senza autorizzazione.