Rimini, Sistema regionale Fiere

RIMINI – La dichiarazione del Sindaco Andrea Gnassi:

“Rimini segue con attenzione quanto accade in questi giorni a Bologna in ordine al futuro della Fiera petroniana. Un futuro che tocca da vicino l’orizzonte di un sistema regionale delle Fiere, capace di sinergizzare forza e potenzialità di Bologna, Parma e Rimini. Sull’argomento ribadisco quanto detto nei mesi scorsi: l’importanza di ‘fare sistema’ su più livelli non è uno slogan, ma deve diventare finalmente un modus operandi.

Il futuro della rete fieristica regionale, così come inteso anche dalla Regione Emilia Romagna, non passa da scatti individuali, ma deve necessariamente tradursi in un azione corale, un’aggregazione non fatta di ‘dichiarazioni spot’, ma con orizzonti di ampio respiro. Le scelte di programmazione devono essere coerenti con questa prospettiva di processo aggregativo.

Il comparto fieristico riminese ha dimostrato di essere tra i più solidi e redditizi del Paese, capace di affrontare la crisi globale attraverso la scelta di investire su precisi asset in via di sviluppo (food, turismo e ambiente) e dunque può giocare un ruolo chiave all’interno di questa rete. E lo gioca e lo giocherà anche in funzioni dei percorsi e delle procedure già in atto mirate a valorizzarne ancora di più l’eccellenza e la capacità di attrazione a livello nazionale e internazionale. RiminiFiera pertanto si presenterà al tavolo che dovrà discutere del processo di aggregazione con i risultati del lavoro svolto e di quello ad oggi programmato per l’immediato futuro”.