Rimini si conferma regina del Ferragosto, alberghi sold out

Il sindaco Andrea Gnassi: “Una Rimini che conquista la top 10 dell’Osservatorio Trivago, davanti a Roma e Venezia”

Rimini ferragostoRIMINI – Va in archivio un Ferragosto sold out per Rimini. Il week end lungo appena trascorso ha fatto registrare un tutto esaurito nelle strutture alberghiere, confermando le buone sensazioni della vigilia. Tanti gli appuntamenti che hanno reso straordinario questo fine settimana, aperto dal grande concerto sulla spiaggia ‘Sunset Corona’, unica tappa europea di un evento mondiale itinerante che ha toccato le più belle spiagge di Messico, Cile, Inghilterra, Cina, Dubai, India; la musica al tramonto dei chiringuito, lo street food e dj set sulla spiaggia del Belvedere organizzato da Kennedy Cake, gli appuntamenti del cine picnic al Ponte di tiberio, gli eventi privati organizzati da locali, alberghi e stabilimenti balneari da Miramare a Torre Pedrera: un clima di festa diffuso su tutta la costa nel solco della tradizionale ospitalità che da sempre contraddistingue Rimini nel mondo.

“Dopo un ottimo primo fine settimana di agosto, trascinato anche dai 10 mila della Color Run, anche a Ferragosto abbiamo registrato il tutto esaurito, confermando quindi i risultati dello scorso anno – conferma il presidente di Rimini Reservation Ivan Gambaccini – Negli ultimi dieci giorni avevamo registrato un crescendo di telefonate e richieste di informazioni e già da venerdì avevamo esaurito le camere a disposizione nel nostro sistema. E sarà così almeno fino alla fine della settimana, con un tasso di riempimento pari al 99%: fino a domenica si troveranno solo poche camere libere”.

Una settimana di pienone in attesa dei grandi numeri legati al Meeting per l’amicizia dei popoli: l’edizione di quest’anno, dal titolo “Tu sei un bene per me” in calendario dal 19 al 25 agosto, sarà inaugurata dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella e tra i vari appuntamenti presenta una speciale mostra per celebrare il settantesimo anniversario della nascita della Repubblica. Il Meeting farà da traino per il finale di un mese che ha confermato l’appeal di Rimini come una delle mete preferite dagli italiani per le vacanze e farà da preludio ad un settembre intenso tra il Gp di San Marino e della Riviera di Rimini e l’avvio del calendario fieristico con Macfrut e Tecnargilla.

“Ci siamo lasciati alle spalle un Ferragosto molto positivo, per presenze, per eventi, per quel clima di festa che solo Rimini, grazie anche alla passione degli operatori turistici, riesce ad offrire – commenta il sindaco Andrea Gnassi – Non abbiamo ancora numeri, ma il colpo d’occhio di questi giorni ci ha restituito una Rimini viva e vivace, attrattiva per i giovani e per le famiglie, meta del cuore degli italiani ma che sta riacquistando appeal anche nei confronti degli stranieri, svizzeri, francesi, tedeschi, russi”.