Rimini: Raccolta fondi per il Progetto Margherita IOR

Venerdì 10 novembre al Cinema Teatro Tiberio va in scena lo spettacolo “Soggetto: Donna” con la regia di Alexia Bianchi dell’associazione culturale Cambia-Menti

RIMINI – La sala del Cinema Teatro Tiberio di Rimini (via S. Giuliano 16, Rimini) appena rinnovata nelle sedute, negli arredi e nell’impianto di illuminazione, è pronta ad ospitare venerdì 10 novembre a partire dalle ore 20.30 lo spettacolo “Soggetto: Donna”, esito del laboratorio teatrale condotto da Alexia Bianchi dell’associazione culturale Cambia-Menti dedicato all’approfondimento delle tematiche legate agli stereotipi di genere e al sessismo.

Il ricavato della serata sostiene il Progetto Margherita IOR che fornisce gratuitamente parrucche alle donne che affrontano il delicato momento della caduta dei capelli durante la malattia.

attrici.parruccheIl Progetto Margherita IOR consiste in un incontro durante il quale le signore possono scegliere una parrucca grazie al supporto di un parrucchiere volontario e di un volontario IOR che si mettono al loro servizio offrendo ascolto, accoglienza e professionalità.

A riprova di quanto sia importante una tale attività, nel solo 2016 sono state 358 le donne che hanno usufruito di questa opportunità, un dato che fa ben capire quanto la necessità di questo servizio sia avvertita su tutta la Romagna.

gruppoLo spettacolo teatrale vede salire sul palcoscenico le partecipanti all’omonimo laboratorio teatrale realizzato lo scorso anno da Cambia-Menti: Alida Bianchi, Alessia Braia , Manila Muraccini, Milena Sartini  e Barbara Zaghini, danno voce a testi liberamente tratti da vari autori italiani e stranieri dedicati alle tematiche femminili, sempre sul filo dell’ironia e della leggerezza, dirette da Alexia Bianchi con l’aiuto di Licia Navarrini, la musica eseguita dal vivo da Fabrizio Flisi e il supporto tecnico di Valentina Porrazzo.

Questo spettacolo prosegue l’approfondimento sulle tematiche degli stereotipi di genere e delle pubblicità sessiste del progetto di Cambia-Menti “Donna, Soggetto” nato nel 2014 in collaborazione con il Centro Donna del Comune di Cesena, che in seguito ha visto la collaborazione della Casa delle Donne del Comune di Rimini e del Teatro Corte di Coriano.

“Cambia-Menti è lieta della bellissima iniziativa nata con lo IOR di Rimini a sostegno di questo importante progetto dedicato alle donne che affrontanto un delicato momento durante la malattia – afferma Sonia Mariotti, presidente dall’associazione culturale – speriamo sia solo l’inizio di future collaborazioni.”

Offerta libera a sostegno del Progetto Margherita IOR

Info e prevendita: Istituto Oncologico Romagnolo Coop. Soc. ONLUS, viale Matteotti,43/A Rimini Tel. +39 0541 29822 – www.ior-romagna.it