Rimini, Qualità dell’aria: le limitazioni alla circolazione in occasione della “Domenica ecologica” del 6 marzo

comune di Rimini logoBuona la qualità dell’aria nel mese di febbraio

RIMINI – Entrano in vigore Domenica 6 marzo le limitazioni alla circolazione nel territorio del Comune di Rimini previste dal Piano Aria Integrato Regionale (PAIR 2020) adottato dalla Regione Emilia-Romagna in occasione dell’ultima domenica ecologica prevista.

Dalle ore 8,30 alle ore 18,30 è quindi vietata la circolazione dinamica privata per gli autoveicoli e veicoli commerciali a benzina Euro 0 ed Euro 1; per gli autoveicoli e veicoli commerciali diesel Euro 0, Euro 1,Euro 2 ed Euro 3, ad esclusione dei veicoli commerciali leggeri (fino a 3,5 t. categoria N1) Euro 3; per i ciclomotori e motocicli Euro 0.

In sintesi le limitazioni alla circolazione riguarderanno tutta la zona urbana a mare della statale 16. Sarà comunque garantito il transito nelle arterie di collegamento, compreso l’asse mediano lungo via Roma, alle strutture ospedaliere, di ricovero e cura e ai parcheggi autorizzati. Sono inoltre state individuate deroghe specifiche per alcune tipologie di veicoli e di utenti, come le famiglie con una fascia Isee bassa e i veicoli per l’accompagnamento degli alunni a scuola. Inoltre sono esclusi dai provvedimenti i mezzi che effettuano il car pooling.

L’Assessorato all’Ambiente segnala che dopo le difficoltà del mese di gennaio, quando in 13 occasioni sono stati sforati i limiti previsti, è stato netto il miglioramento della qualità dell’aria nell’intero mese di febbraio che in un solo giorno ha registrato il superamento dei limiti per il PM10 nel territorio comunale di Rimini.