Rimini: Polizia Municipale, la Giunta conferma il progetto Sicurezza Urbana Notturna fino a dicembre 2019

_palazzo-del-municipio-riminiRIMINI – E’ stato confermato per il prossimo triennio 2017-2019 il progetto Sun, Sicurezza Urbana Notturna. Il progetto, approvato ieri pomeriggio dalla Giunta Comunale, prevede un potenziameto dei servizi di controllo e presidio del territorio messi in atto dal personale del Corpo di Polizia municipale in orario notturno, in sinergia con le altre Forze dell’Ordine attive sul territorio. L’impianto del progetto, già operativo, resta quello già consolidato e prevede due obiettivi specifici: da una parte l’aumento della sicurezza della circolazione stradale, attraverso la pianificazione di controlli su tutto il territorio; dall’altra la sicurezza e decoro della città”, attraverso il contrasto di fenomeni di degrado urbano e con controlli mirati sulla vendita di alcolici in orari non consentiti.

Il controllo notturno è attivo dal 1° luglio al 31 agosto, dal mercoledì alla domenica, mentre, nel restante periodo dell’anno, è in funzione durante il fine settimana (dall’una di notte alle sette di mattina del sabato e dall’una di notte alle sette di mattina della domenica) e in caso se ne riscontri la necessità, nelle giornate prefestive e festive, in corrispondenza con le diverse festività infrasettimanali o in occasione di eventi istituzionali, culturali e di promozione turistica o nel caso di programmazione di specifici servizi di controllo afferenti la polizia stradale e di attività di contrasto al degrado urbano. Le modalità organizzative del gruppo di lavoro saranno flessibili – con la possibilità ad esempio di potenziare l’organico in caso di specifici servizi di controllo – in modo da consentire al Comando della Polizia municipale di fornire una risposta sempre adeguata alle diverse esigenze di presidio del territorio nel corso dell’anno.

“Dal 2013, da quando cioè abbiamo reintrodotto il servizio notturno, abbiamo ottenuto buoni risultati in termini di contenimento di fenomeni che turbano la vivibilità della città, dal degrado all’incuria degli spazi pubblici, fino alla sicurezza sulle strade – sottolinea l’assessore alla Polizia Municipale Jamil Sadegholvaad – Si tratta di uno sforzo notevole, possiamo dire di essere uno dei pochi comuni dell’Emilia Romagna a mettere in campo un servizio notturno così articolato e impegnativo. Crediamo però che si tratti di uno sforzo necessario, visto il contributo importante che la nostra Polizia Municipale ha dimostrato di saper dare nel sistema di sicurezza della città, a supporto e in stretta sinergia con le Forze dell’ordine impegnate ogni giorno a vigilare sul nostro territorio”.