A Rimini “Nessi” con Alessandro Bergonzoni al Teatro Novelli

Mercoledì 21 dicembre alle ore 21 torna l’artista bolognese definito come “l’acrobata della parola”, con uno spettacolo che mette al centro la necessità assoluta e contemporanea di costruire legami

nessi_2okRIMINI – Un fiume di parole che scorrono libere, tra sorprendenti acrobazie linguistiche e sintattiche, in giochi linguistici surreali e travolgenti. Verbi, aggettivi, sostantivi che assumono significati differenti, apparentemente non sense, ma invece strettamente collegati. E sono proprio i legami, i Nessi, al centro dell’ultimo spettacolo di uno dei massimi ‘artisti della parola’, Alessandro Bergonzoni, che torna a Rimini, al Teatro Novelli, mercoledì 21 dicembre (sipario alle 21). Nessi invita a riflettere su connessioni e percorsi che vanno oltre l’’Io’ e si espandono verso un ‘Noi’ universale, con una relazione sempre più stretta tra creazione, osservazione e deduzione. Perché infatti è proprio questo il nucleo vivo e pulsante dello spettacolo: la necessità assoluta e contemporanea di vivere collegati con altrenessi_3ok vite, altri orizzonti, altre esperienze, non necessariamente e solamente umane che ci possono così permettere percorsi oltre l’io finito per espandersi verso un “noi” veramente universale. Un’ora e mezza quindi di invito a costruire legami, a fare tutti la parte di tutti perché noi siamo fili che devono imparare a conoscersi nonostante le diversità.
Bergonzoni, per questo quattordicesimo spettacolo da lui scritto e interpretato e diretto in coppia con Riccardo Rodolfi, si trova in un’assoluta solitudine drammaturgica, circondato da una scenografia “prematura” da lui concepita, alle prese con un testo che a volte potrebbe anche essere una candida e poetica confessione esistenziale. Senza per questo rinunciare alla sua dirompente visione stereoscopica che è diventata, in questi anni, materia complessa, comicamente eccedente e intrecciata in maniera sempre più stretta tra creazione-osservazione-deduzione. I “Nessi” bernessi_4okgonzoniani mostreranno quel personalissimo disvelamento, che porta molte volte anche grazie ad una risata, dallo stupore alla rivelazione. Bergonzoni si conferma un talento esplosivo, al servizio di una comicità anarchica, pura e in questo caso anche ‘riflessiva’.

Nessi
di e con Alessandro Bergonzoni
mercoledì 21 dicembre, ore 21 – Teatro Novelli (Fuori abbonamento)
regia Alessandro Bergonzoni e Riccardo Rodolfi
produzione Allibito Srl
Biglietti
Platea A   € 25 – Platea B e Galleria   € 20
Under 29 con CultCard € 18
Promozione natalizia
Un regalo spettacolare
INVITO A TEATRO PER 2 PERSONE – Due biglietti a 30 euro.
Posto numerato Platea B o Galleria fino ad esaurimento posti.

Info biglietteria
La biglietteria del Teatro Novelli è aperta dal martedì al sabato dalle 10 alle 14, martedì e giovedì anche dalle 15 alle 17.30. Info biglietteria: 0541.793811.
E’ possibile acquistare i biglietti anche on line. Basta andare sul sito www.teatroermetenovelli.it e cliccare su “Biglietteria on line”. Dopo essersi registrati sarà possibile scegliere i posti e acquistare i biglietti pagandoli con carta di credito o Paypal.

Il programma completo con tutti gli spettacoli della Stagione teatrale, gli altri appuntamenti fuori abbonamento e tutti gli aggiornamenti sul sito www.teatroermetenovelli.it e sulla pagina facebook fb.com/teatronovelli.

Teatro Novelli
Comune di Rimini
Uff. Stampa: tel. 0541.704152
teatroufficiostampa@comune.rimini.it