Rimini, la nuova materna XX settembre diventa un cantiere-scuola

Rimini, la nuova XX settembre diventa un cantiere-scuolaGli studenti dell’istituto geometri Belluzzi in visita nell’area dei lavori. Il nuovo plesso pronto in primavera

RIMINI – Il procedere dei lavori per un nuovo edificio scolastico che diventa ‘cantiere-scuola’. E’ la nuova materna XX Settembre, i cui lavori sono in corso di realizzazione per completarsi già in primavera 2016 e che è stata scelta come ‘caso di scuola’ per una ventina di studenti di quinta dell’istituto Belluzzi che ieri mattina hanno partecipato ad un sopralluogo insieme ai tecnici del Comune e della ditta a cui è stato affidato l’appalto, l’impresa anconetana Subissati srl.

Quello della XX Settembre è stato scelto come ‘cantiere-scuola’ in virtù di alcune caratteristiche che rendono l’intervento tra i più innovativi e avanzati del settore, a partire dai tempi di realizzazione molto contenuti: il cantiere infatti è stato allestito a metà dicembre e già per la primavera il nuovo plesso sarà completato. Rapidità che corrisponde anche a qualità: la ditta che sta realizzando la struttura sta utilizzando infatti una tecnologia costruttiva di moderna concezione. La scuola – per cui l’amministrazione comunale ha investito 1,5 milioni – sarà inoltre interamente in legno ed alta efficienza energetica, rendendo così di fatto la nuova scuola materna XX Settembre una costruzione molto innovativa a livello nazionale.

Il nuovo plesso – che sta sorgendo nell’area compresa tra Via Sartoni, Via Masaniello, Via Balilla e Via Arnaldo da Brescia, confinante con il palazzetto dello sport e l’attuale piscina comunale – ospiterà tre sezioni di scuola dell’infanzia, per un totale di 80 bambini, a pochi passi dalla scuola elementare.

Una volta conclusi i lavori per la struttura, nel corso dell’estate saranno realizzati altri interventi complementari ma non secondari, come la sistemazione del giardino, delle aree di pertinenza e della viabilità a servizio della scuola e la sistemazione degli spazi che ospiteranno la direzione didattica dell’istituto comprensivo XX Settembre.