Rimini, Giornata del rifugiato: pomeriggio di festa in piazza Cavour

Il 23 giugno per discutere del tema e confrontarsi con le storie di chi è arrivato nel nostro territorio in cerca di protezione internazionale

Giornata del rifugiato a Rimini
Giornata del rifugiato il 23 giugno a Rimini

RIMINI – Il 20 giugno in tutto il mondo si è celebrata la Giornata del rifugiato, istituita nel 2000 come occasione per riflettere sulla condizione di milioni di persone costrette a fuggire dai loro Paesi a causa di guerre, persecuzioni, violazioni di diritti umani.

Per discutere del tema e confrontarsi con le storie di chi è arrivato nel nostro territorio in cerca di protezione internazionale, il Comune di Rimini insieme a tante realtà del terzo settore ha promosso per domani, giovedì 23 giugno, un pomeriggio di festa e incontro.

L’appuntamento è a partire dalle 18 in piazza Cavour, dove saranno allestiti punti informativi per presentare il lavoro delle diverse associazioni che lavorano a stretto contatto con i rifugiati.

Tante le attività proposte sia per gli adulti sia per i più giovani, dalla biblioteca vivente ai racconti di fiabe, dai laboratori di lingua al torneo di biliardino, oltre a mostre fotografiche ed esposizioni di materiale realizzato nell’ambito del laboratori in cui sono state coinvolte le persone accolte nel nostro territorio. Non mancherà la musica dal vivo, balli, dolci e bevande.

L’iniziativa è promossa dai progetti SPRAR (Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati, attivo in Italia dal 2001) del Comune di Rimini, da “Rimini Porto sicuro” e “Karibu Rimini” a in collaborazione con tutti i soggetti che gestiscono i centri di accoglienza della temporanea emergenza umanitaria e alle associazioni che lavorano per l’integrazione.

Come ricordato dalla Regione in occasione della ricorrenza del 20 giugno, in Emilia Romagna sono oltre 8 mila i profughi – richiedenti o titolari di protezione internazionale o umanitaria – accolti quest’anno, che rappresentano il 6,62% dei 122 mila presenti mel territorio nazionale; nella Provincia di Rimini sono 704.