Rimini festeggia la Giornata Europea della musica

Grande successo della Banda città di Rimini al Borgo San Giuliano: la performance della Banda è iniziata al tramonto del primo giorno dell’estate 2017

Il M° Abbondanza suona La stradaRIMINI – E’ cominciata al tramonto del primo giorno dell’estate 2017 la performance della Banda città di Rimini quando sul ponte di Tiberio il m° Jader Abbondanza ha intonato con la sua tromba solista le note della Strada di Nino Rota, trasmesso in streaming sulla pagina facebook della Banda.

E’ iniziata così la parata che ha voluto essere uno dei momenti della Festa europea della musica così come il 21 giugno avviene in tutta Europa.

Tante le persone che hanno seguito la banda cittadina nel percorso all’interno del Borgo San Giuliano. Prima tappa davanti alla chiesa del Borgo dove la banda ha suonato Amarcord e altre musiche Felliniane. Eppoi via Trai, via Padella, via Gervasoni, via Marecchia, fino a piazzetta Ortaggi dove davanti al muro dei suranom la banda si è esibita sulle musiche di Secondo Casadei. Un invito al ballo per le tante persone presenti raccolto subito da alcune coppie che si sono subito esibite ballando valzer e mazurka. Di nuovo via Marecchia per il saluto finale nel belvedere del ponte di Tiberio.

(nella foto il M° Abbondanza suona La strada)