Rimini: “Cucine aperte”, il pesce azzurro nelle scuole di Budrio e Castenaso

RIMINI – L’amministrazione comunale di Rimini ha partecipato ieri all’iniziativa ‘cucine aperte’ organizzata dai comuni di Budrio e Castenaso che quest’anno ha previsto anche una degustazione di pesce azzurro preparato dall’Associazione “Rimini per Tutti” in collaborazione con la Coop sociale Punto verde.

Sulla scia di un percorso già avviato a Rimini a partire dal 2014, e che vede oggi la consegna di oltre 4.000 pasti al mese di menù pesce azzurro lavorato e commercializzato dalla azienda Little Fish, la Camst, affidataria dell’appalto nelle mense scolastiche di Budrio e Castenaso inserirà il menù di pesce azzurro una volta al mese nelle scuole delle due località del bolognese.

Si tratta di un percorso che l’amministrazione riminese è lieta di veder crescere nel territorio perché significa portare la qualità e la bontà del nostro pesce azzurro sulle tavole di tanti bambini, che anche tramite questo menù possono avvicinarsi ad una maggior consapevolezza dell’importanza di una alimentazione sana, equilibrata e che valorizza i prodotti locali.