Rimini, Civico delle scuole Rodari

civivo rodari RiminiInaugurato ieri mattina dal Vicesindaco Gloria Lisi

RIMINI – Organizzazione di laboratori, assistenza nelle attività extracurricolari, cura e pulizia del giardino realizzazione della biblioteca scolastica prevista negli spazi della casina del custode. Questi gli importanti obiettivi a cui si prefigge di collaborare il nuovo Gruppo Ci.Vi.Vo. (Civico Vicino Volontario) della scuola elementare “Gianni Rodari” di Rimini, ufficialmente inaugurato questa mattina alla presenza del Vicesindaco con delega ai servizi educativi del Comune di Rimini, Gloria Lisi.

Il gruppo, formato da 19 genitori volontari è però già attivo da questa estate quando, nel periodo di chiusura della scuola, ha contribuito insieme al personale docente allo sgombero dei locali per i necessari lavori di ristrutturazione in vista del nuovo anno scolastico.

“La festa di questa mattina alla scuola “Rodari” – è il commento di Gloria Lisi, vicesindaco con delega ai servizi educativi del Comune di Rimini – sintetizza il significato profondo dell’esperienza dei Civivo. Bambini, famiglie, insegnanti, volontari tutti insieme, con spirito di socializzazione e allegria, per curare i nostri beni comuni, le scuole, gli spazi dove tutti i giorni sono ospitati i nostri figli. Salgono così a 52 i comitati Civivo attualmente attivi nel Comune di Rimini. Un’esperienza sempre più inserita nel contesto cittadino riminese. I nuovi 19 volontari sono già operativi da tempo e, aldilà dell’importante aiuto pratico, rappresentano uno dei migliori esempi civici per gli alunni e le loro famiglie”.