A Rimini “L’impresario in Angustie”

IMPRESARIO1La  farsa in musica di Domenico Cimarosa va in scena venerdì 3 al Teatro degli Atti con gli allievi del Lettimi e del Conservatorio Maderna di Cesena

RIMINI – VeIMPRESARIO2nerdì 3 giugno sarà rappresentato presso il Teatro degli Atti “L’impresario in Angustie”, una farsa in musica di Domenico Cimarosa. L’allestimento è il frutto della collaborazione del Conservatorio “B. Maderna” di Cesena con l’Istituto Superiore di Studi musicali “G. Lettimi”.IMPRESARIO3

Una rappresentazione la cui regia, ambientazione e costumi sono stati curati da Gianfranco Zanetti e sono il prodotto del Dipartimento di Canto del Conservatorio di Cesena su progetto specifico della Scuola di “Arte Scenica”, mentre la parte IMPRESARIO4musicale è stata affidata all’ ISSM Lettimi e alla sua orchestra da camera diretta da IMPRESARIO5Gianluca Gardini.

Si tratta di un’azione comica in un atto presentata per la prima volta a Napoli nel 1786 che ebbe un notevole successo nei teatri europei nella fine del settecento. Il tema è quello ricorrente del teatro nel teatro. L’allestimento, proposto in chiave moderna, ci presenta un impresario squattrinato “angustiato” dalle pretese di tre cantanti esuberanti, da un poeta da IMPRESARIO6strapazzo, da un musicista sconclusionato e perfino da un rissoso spadaccino.

L’ingresso è libero.