Ricevuti dal vice sindaco docenti della Namibia University of Science and Technology

Dalla Namibia a Ferrara per l’avvio di una collaborazione in ambito universitario

logo Comune FerraraFERRARA – Sono giunti a Ferrara per l’avvio di una collaborazione con l’ateneo cittadino i due docenti della Namibia University of Science and Technology (Nust) che stamani hanno ricevuto il saluto del vice sindaco Massimo Maisto nella residenza municipale.

I due ospiti africani, il vice-chancellor (vice rettore) Tjama Tjivikua e il docente Adam David Flowers, erano accompagnati, in rappresentanza del Rettore dell’Università di Ferrara, dai docenti Roberto Di Giulio del Dipartimento di Architettura e Michele Rubbini del Dipartimento di Morfologia, Chirurgia e Medicina Sperimentale.

La visita a Ferrara della delegazione africana rientra in particolare fra le iniziative del programma di internazionalizzazione dell’Università di Ferrara, nell’ambito del quale, nella giornata di ieri, giovedì 7 luglio, i rappresentanti dei due atenei e dell’associazione no profit CBV 4Good hanno firmato un protocollo di intesa per l’offerta di assistenza da parte di Unife, in termini di formazione e tutoraggio a docenti e ricercatori Nust, per l’avvio di corsi di formazione e di laurea in Infermieristica.

Il vice sindaco Maisto ha dato agli ospiti stranieri il benvenuto a Ferrara auspicando che “l’avvio di questa nuova collaborazione possa estendersi, attraverso l’Università, all’intera municipalità di Ferrara. In linea con la sua storica tradizione di città di cultura, Ferrara – ha dichiarato infatti Maisto – ritiene fondamentale continuare a crescere in tutti gli ambiti del sapere, non solo quelli umanistici ma anche quelli scientifici e tecnologici, e in questa ottica la cooperazione con altre nazioni e con le loro università è per noi di grande rilievo”.

Il vice rettore del Nust ha ringraziato per la calorosa accoglienza e ha espresso la propria soddisfazione per l’accordo siglato con Unife, auspicando la possibilità di estendere la collaborazione ad altri ambiti accademici come quello dell’Architettura.