Ricevuta in municipio una delegazione del Circolo Schermistico Forlivese

Foto gruppo 1FORLÌ – Nel solco di una ormai consolidata tradizione, nel pomeriggio di venerdì 9 giugno è stata ricevuta in Municipio una delegazione del Circolo Schermistico Forlivese.

Il gruppo, composto da numerosi giovani atleti, è stato guidato dal presidente Piero Magnani e dal maestro Igor Efrosinin.

A dare il benvenuto e a porgere i complimenti a nome dell’amministrazione civica sono intervenuti il Sindaco Davide Drei e l’Assessore allo Sport Sara Samorì che hanno sottolineato il forte rapporto di stima e di collaborazione con lo storico sodalizio sportivo.

Nel corso dell’incontro sono stati consegnati riconoscimenti simbolici a diversi giovani campioni che si sono messi in mostra durante la stagione agonistica 2016/2017.

A cominciare da Giacomo Paolini, vincitore del Titolo Italiano Categoria Giovani Spada Maschile, vera e propria promessa della scherma nazionale.

In evidenza anche Leonardo Cortini (Campione Italiano e Regionale Maschietti Spada), Dario Remondini (3° classifiato Campionato Italiano Cadetti Spada) Filippo Bassi (3° classificato al Campionato Italiano Allievi Spada e Campione Regionale Allievi Fioretto), Asia Vitali (1° classifiata Gran Prix Kinder+Sport Bambine Spada e Campione Regionale Bambine), Alexei Efrosinin (Campione Regionale Assoluti Spada), Alessandro Palazzi (Campione Regionale Ragazzi Spada) e Federico Bagattoni (Campione Regionale Allievi Spada).

Riconoscimenti anche per la Squadra Assoluti Maschile (2° classifiato Campionato Italiano B1 promossa in A2 e Campione Regionale) composta da Alexei Efrosinin, Riccardo Genovese, Giacomo Paolini, Mattia Sgubbi, Julius Spada, Rodolfo Spazzoli e per la Squadra Giovanissime (3° classifiato Campionato Italiano) composta dalle atlete Anita Sgubbi, Francesca Torelli, Greta Versari, Asia Vitali.