Ricercata per furto arrestata dalla Municipale di Modena

La donna ora è in carcere al Sant’Anna di ModenaCarcere Sant'Anna di Modena

MODENA – Fermata e identificata dagli agenti della Polizia municipale di Modena nel corso delle attività di presidio del territorio, è risultata inseguita da un mandato di cattura per reati contro il patrimonio e quindi condotta al carcere di Sant’Anna.

È accaduto nel pomeriggio di venerdì 29 luglio, intorno alle 16, in via Poletti. Due agenti della Municipale in motocicletta, durante i quotidiani controlli anti-degrado, hanno fermato una donna, F.M., di 35 anni, rumena, che è risultata già identificata nel contesto di controlli anti-prostituzione e sulla quale pendeva un mandato di cattura emesso dal Tribunale di Bologna. La donna è stata quindi arrestata e condotta al Sant’Anna dove dovrà scontare i sette mesi di condanna inflitti per aver commesso reati contro il patrimonio.