Riccione, mostra di Giovanni Lombardini alla Villa Mussolini

Comune di RiccioneL’inaugurazione sabato 19 dicembre 2015 alle ore 17.00

RICCIONE (RN) – Parte dall’ultima serie di opere intitolata Messaggi la mostra di Giovanni Lombardini che, divisa nelle due sedi di Villa Franceschi e Villa Mussolini, sarà inaugurata sabato 19 dicembre alle ore 17.00.

Noto nel panorama artistico italiano sin dagli inizi degli anni Settanta, Giovanni Lombardini, originario di Coriano (1950) iniziò a lavorare su superfici lucide negli anni Ottanta, poi le sue tecniche nel tempo si sono evolute, così come l’utilizzo dei materiali, fino ad approdare all’uso della formica, dei colori acrilici e di particolari lacche.

Lombardini porta a Riccione una mostra che si presenta come un’antologica, raccogliendo i frutti maturati nel corso di quarant’anni di attività, che comprende i percorsi tracciati dall’artista attraverso una ricerca costante tesa a indagare i risvolti più inediti di due elementi essenziali e imprescindibili del suo fare artistico: il colore e la luce.  disse qualche tempo fa, e ciò ha significato per lui immergersi in una pittura fatta di colore, nervature e scie che svelano la vita della materia (naturale e artificiale), colori accesi e liquidi dall’inconfondibile superficie lucida e riflettente.

Il percorso espositivo comprende i cicli che partono da Géode (1990) ispirato originariamente ai cristalli contenuti nella cavità delle rocce, per proseguire con Brine del 2000, e attraversando Scie, Specchio sonoro, Rime, Pietre preziose, giunge alla serie di Inventari (2009) e alle opere recenti di Messaggi.

La mostra è curata da Annamaria Bernucci ed è accompagnata da un catalogo curato graficamente da Gianni Donati con testi critici di Annamaria Bernucci e Sara Bastianini.

Il catalogo è stato realizzato con il contributo di Tenuta Mara, azienda biodinamica di San Clemente.

In occasione dell’inaugurazione, sabato 19 dicembre, il ristorante NONA di Riccione, offrirà un aperitivo a tutti gli intervenuti.

Alcune delle principali mostre recenti:

METAMORPHOSIS, Barbara Behan Gallery, Londra _ A VIEW OF ITALIAN CONTEMPORARY ART, Gallery 705, Strondsbourg, Pensilvenia, USA _INVENTARIA, PoliArt Contemporary, Milano _ VISUALE TATTILE, Galleria Zaion, Biella _ MATCH POINT, Galleria PaciArte, Brescia _ 99>11 VERSO IL COLORE, Museo della Città, Rimini, a cura di Leonardo Conti _ GIOVANNI LOMBARDINI, Studio Maab, Padova _ COSÌ MI VEDO, PoliArt Contemporary, Milano _ COSÌ TI VEDI, PoliArt Contemporary, Rovereto, presso Opificio delle Idee _ INSORGENZE, Galleria Bonioni Arte, Reggio Emilia _ DOPPIO PANICO-AUTORITRATTO, Oratorio San Sebastiano, Forlì _ IMPULSI, Southwest Minnesota State University Art Museum, Marshall _ ART LOFT, K35

Art Gallery, Mosca _ PITTI IMMAGINE, Fortezza da Basso, Firenze

Giovanni Lombardini

MESSAGGI

Villa Mussolini, via Milano, 31 – Villa Franceschi, via Gorizia, 2

19 dicembre 2015 / 24 gennaio 2016

Orari: aperto dal giovedì alla domenica, dalle 16 alle 19 chiuso il 25 dicembre e il 1° gennaio.

Ingresso libero.

www.riccioneperlacultura.it