Riccione: ‘Il labirinto del silenzio’, il film candidato al Premio Oscar

il_labirinto_del_silenzioNell’ambito della rassegna ‘Cinema d’Autore’

RICCIONE (RN) – La rassegna ‘Cinema d’Autore’ a cura del Cinepalace Riccione in collaborazione con l’Istituzione Riccione per la Cultura, propone la visione del film ‘Il labirinto del silenzio’, del regista italo-tedesco Giulio Ricciarelli, candidato agli Oscar come miglior film straniero, molto apprezzato anche al Festival di Toronto dove nel 2014 è stato presentato in anteprima. Il film sarà in visione questa sera alle ore 21.00 e domani alle 20.30 al Cinepalace Riccione.

Con la programmazione del Cinema d’Autore torna anche l’appuntamento con il gusto grazie Terra&Sole e Bio’s Kitchen che offriranno al pubblico il buffet 100% bio. Il rinfresco si aprirà all’interno del cinema un’ora prima dell’inizio degli spettacoli.

Giulio Ricciarelli, italiano di nascita ma tedesco d’adozione, esordisce straordinariamente sul grande schermo con Il labirinto del silenzio, lavoro che è insieme documento e monito nella spietata rivelazione di una pagina di storia dimenticata.

‘Il labirinto del silenzio’ racconta la storia di un giovane pubblico ministero che decide di mettersi alla ricerca della verità alla fine degli anni ‘50. Combattendo contro ogni ostacolo immaginabile, supera i suoi limiti e quelli di un sistema, dove è più facile dimenticare che ricordare. Sullo sfondo di eventi realmente accaduti, su cui il film getta uno sguardo molto personale e particolare sullo stile di vita degli anni del “miracolo economico”, l’era delle sottogonne e del rock’n’roll, in cui le persone volevano solo dimenticare il passato e guardare avanti. Il film racconta in maniera emozionante un capitolo poco noto di quegli anni, che hanno cambiato profondamente il modo in cui la Germania guardava al suo passato. Un’emozionante storia di coraggio, responsabilità e di lotta per la giustizia.

Cinepalace Riccione, viale Virgilio 19 – Telefono 0541/605176

Ingresso Unico: € 5,00