Riccione: dalla coppia Placido-Bonaiuto al teatro in 3D: un weekend di grandi attese allo Spazio Tondelli

Foto Tommaso Le Pera 1La bella stagione 2017/2018: tutto esaurito per “Piccoli crimini coniugali”, in programma sabato 27 gennaio alle 21. Domenica pomeriggio con “L’albero della felicità” torna protagonista il teatro-ragazzi

RICCIONE (RN) – Ancora un sold out allo Spazio Tondelli di Riccione.

Dopo il recente successo di Luca Zingaretti, questa volta sono Michele Placido e Anna Bonaiuto a far registrare il tutto esaurito con “Piccoli crimini coniugali”, pièce del grande drammaturgo francese Éric-Emmanuel Schmitt in programma sabato 27 gennaio alle 21.

I due attori impersonano Gilles e Lisa, una coppia di lungo corso sconvolta nel suo tranquillo ménage familiare da un piccolo incidente domestico. Il risultato è un susseguirsi di malintesi e battute feroci ed esilaranti.

Per lo spettacolo, diretto dallo stesso Placido, non sono più disponibili biglietti: chi fosse interessato può mettersi in lista d’attesa sabato sera (la biglietteria apre alle 19; ingresso 15 €).

L.alberoDellaFelicita-G-Verde-Fiamme2Il programma dello Spazio Tondelli prosegue domenica pomeriggio con “L’albero della felicità”, originale spettacolo in 3D per bambini, ideato e portato in scena da Giacomo Verde (ingresso 5 €; età consigliata: dai 6 anni).

In uno stupefacente teatrino olografico si incrociano le storie di tanti personaggi da favola: un ragazzo in cerca di fortuna, una vecchia veggente, un re molto malato, una madre inconsolabile, una lucertola in pericolo e alcune pere magiche supercolorate. I personaggi sono tutti realizzati in 3D, con programmi normalmente impiegati nella creazione dei videogame. Le nuove tecniche di narrazione digitale vengono così messe a servizio del teatro.

Lo spettacolo è in programma alle 16.30 e, per esigenze tecniche, è a posti limitati.

Si consiglia l’acquisto anticipato del biglietto: la prevendita è attiva il giovedì (14-19) e il sabato (10-13) allo Spazio Tondelli, e tutti i giorni sul sito www.liveticket.it.

In caso di un numero elevato di richieste, potrà essere allestita una replica alle 18. Per informazioni: stagione@riccioneteatro.it; tel. 320 0168171 (lunedì-venerdì, 10-13).