Riccione capitale del beach volley con il Beach Line Festival

Becker_SchroderXXI^ edizione dal 2 al 8 aprile 2018

RICCIONE (RN) – Hanno cominciato a sfidarsi sulla spiaggia di Riccione già dai primi giorni della settimana i 1.500 pallavolisti che partecipano alla XXI^ edizione del Beach Line Festival, uno degli appuntamenti di beach volley più famosi del mondo, che porta a giocare in riva al mare atleti e campioni che arrivano da tutto il Nord Europa.

Sono 210 i campi montati su quasi due chilometri di arenile dal bagno 91 fino al Marano che vedranno affrontarsi appassionati, principianti e professionisti a partire dai 6/7 anni di età provenienti principalmente dai Paesi di lingua tedesca.

Nella spiaggia libera di piazzale Azzarita è allestito il campo da gioco centrale con tribune per il pubblico che vuole seguire gli incontri più avvincenti del torneo. A pochi metri di distanza all’interno di una grande tensostruttura sorge anche il quartier generale, con fisioterapisti, centro informazioni e zona relax.

Importante anche l’indotto in termini di presenze turistiche: sono 28 gli hotel coinvolti dalla manifestazione, insieme a un camping, appartamenti, ristoranti e negozi convenzionati, oltre a Riccione Terme, i parchi tematici e visite guidate alla scoperta dell’entroterra, il tutto programmato da Promhotels, partner organizzativo dell’evento.

“Essere arrivati alla XXI^ edizione del Beach Line Festival è una grande soddisfazione – sottolinea l’assessore al turismo e sport Stefano Caldari – , un evento che caratterizza da anni la Pasqua a Riccione nel migliore dei modi, con lo sport protagonista e tantissimi giovani che dall’estero scelgono di venire a divertirsi qui da noi. Il colpo d’occhio sulla spiaggia è straordinario”. Di emozioni parla invece il presidente di Promhotels Cesare Ciavatta, e dell’“importanza di confermare un appuntamento che ha come target gli sportivi e il nord Europa”. Jörn Knissel di Alpetour e Ralf Esser di Funtec evidenziano i numeri da record raggiunti quest’anno nonostante una Pasqua così anticipata, ribadendo l’obiettivo di innalzare ad ogni edizione lo standard della qualità.

Sempre molto alto il livello tecnico offerto dall’appuntamento sportivo, sia attraverso la partecipazione di ottimi preparatori sia con la presenza di stelle del beach volley e allenatori di primo piano. Tra i campioni presenti a Riccione la squadra Becker/Schröder di nazionalità tedesca, una coppia che ha collezionato vittorie internazionali fin dal 2011 e che, tra le curiosità della loro lunga lista di successi, si legge un primo posto nel 2018 ai Campionati tedeschi di pallavolo sulla neve.

www.riccione.it