Cesena, “Resilience – Memorial Lorenzo e Gianfranco Cococcia”

Sabato 9 luglio – Spiaggia 23  (via Moretti)

ManifestoCESENA – Sabato 9 luglio è la data fissata per “Resilience – Memorial Lorenzo e Gianfranco Cococcia”, gala di muay thai – K1 – kickboxing, nel corso del quale atleti professionisti italiani e stranieri si sfideranno in 12 incontri di alto livello.

L’iniziativa, che si svolgerà a Spiaggia 23, è promossa da Pro-Fighting Bellaria/Seven e Kick boxing Cesena Team Picone con la famiglia Cococcia e con Spiaggia 23, e con il patrocinio del Comune di Cesena. Si vuole così rendere omaggio alla memoria di Lorenzo Cococcia, giovane campione di arti marziali scomparso nel 2013 a soli 21 anni, e di suo padre Gianfranco, Sostituto Commissario della Polizia di Stato conosciutissimo a Cesena, scomparso l’anno successivo.

Fra gli atleti che parteciperanno all’evento Nicola Severi, Iari Succi, Angelo Leonzio, Victor Hoznas. Ci sarà anche una sfida italo-svizzera al femminile, in cui si affronteranno Stella Bartoletti e l’atleta elvetica Aline Seiberth.
I combattimenti prenderanno il via intorno alle 20.30, ma si comincerà ad entrare nel clima del gala già alle ore 15, quando avrà inizio la pesatura dei vari atleti.
Nel corso del galà sarà attribuito anche il trofeo “Città di Cesena” al giovane atleta locale che più si è contraddistinto nel corso dell’anno, per incentivare e avvicinare i giovani a questa disciplina sportiva.
Per l’occasione il ring sarà montato sulla sabbia e attorno verranno allestiti tutti i tavoli ai quali si potrà cenare su prenotazione.
Da segnalare inoltre che prima del gala, intorno alle ore 20, verrà presentato il libro di Serena Dellamore “Frammenti di vita, storie di vittime della strada”.

Ma il programma di Resilience prevede molte altre attività nell’arco dell’intera giornata. Si comincerà fin dalle ore 8 di mattina con corsi gratuiti di pilates, funzionale, Aqua zumba, mentre nel pomeriggio ci si potrà cimentare con il brasilian jujitsu e battaglie di soft air. Inoltre, per l’intera giornata tutti i campi in sabbia saranno a disposizione per giocare gratuitamente a beach tennis, beach volley, foot volley.

Il ricavato della serata sarà devoluto all’Irst di Meldola.