“R-esistenze”: Marcella Piccinini presenta “La luna di Kiev”

Sabato 27 gennaio, ore 17, proiezione del  documentario sul lungo viaggio delle badanti ucraine al Cinema San Biagio

La luna di KievCESENA – Continua la rassegna “R-esistenze”, promossa da Cesena Cinema e Ufficio Catechistico Diocesano, in collaborazione con Fice Emilia Romagna per puntare i riflettori sulle relazioni umane, proponendo l’incontro con i registi di documentari dalle storie trasversali e fra loro concatenate.

Appuntamento sabato 27 gennaio alle 17.00 al cinema San Biagio con la proiezione di “La luna di Kiev”, un documentario del 2007 di Marcella Piccinini.

E proprio Marcella Piccinini sarà presente in sala e, al termine della proiezione, risponderà alle domande del pubblico.

“La luna di Kiev” è la storia di un pullman che ogni settimana parte da Roma per arrivare a Kiev dopo tre lunghi giorni. Le donne che noi “europei” chiamiamo “badanti” sono le viaggiatrici, un viaggio fatto di sole immagini che racconta il loro vissuto: il distaccamento dalla loro terra e dai loro legami; per venire in Italia. La storia che si vuol raccontare è la storia di donne, di una terra, di una nazione. Donne che vengono a curare i nostri anziani, raccontando di loro come di una seconda famiglia.

Ingresso unico 3 euro.