Questa sera a Modena la festa per i “50 anni sotto rete”

Alle 20.30, al PalaPanini, giocatori, tecnici, dirigenti, amici e tifosi insieme per celebrare la grande storia in gialloblu. Dalle 17 inviti in distribuzione al Palazzetto

modena-volley-1966MODENA – Sarà una grande festa, piena di ricordi, emozioni, allegria e ricca di tantissimi ospiti quella in programma oggi, lunedì 12 dicembre, al Palapanini per celebrare i “50 anni sotto rete” della pallavolo modenese dal Gruppo sportivo Panini al Modena volley. L’evento, promosso dal Comune di Modena e aperto a tutti i modenesi, appassionati e tifosi dei colori gialloblu, inizierà alle 20.30 e vedrà sfilare circa duecento dei giocatori che hanno contribuito a costruire la grande storia della pallavolo modenese dal 1966 a oggi, tra i quali Raul Quiroga e Maurício, in arrivo appositamente per la serata dall’Argentina e dal Brasile, e alcuni degli avversari storici da Paolo Tofoli a Claudio Galli. Non mancheranno i videosaluti dei giocatori e dei tanti amici della squadra che non potranno essere fisicamente a Modena per la serata e i filmati per rivivere con tutto il pubblico i cinquant’anni di storia e i quaranta trofei conquistati in Italia e in Europa.

azimut-modena-volley-finale-supercoppa-italiana-2016-9A ripercorrere il filo della storia, insieme alla voce narrante del conduttore della serata Lorenzo Dallari, tutti i presidenti gialloblu, Tonino Panini per la famiglia Panini, Giovanni Vandelli, Giuliano Grani, Pietro Peia, Gino Gibertini e Catia Pedrini, e il presidente della Federazione italiana Carlo Magri. Nella serata anche la presentazione della “squadra dei sogni”, votata dai tifosi e dagli appassionati (nell’iniziativa proposta da Trc) e, dalle 17, la possibilità di effettuare l’annullo filatelico dedicato ai 50 anni del volley modenese.

La serata è aperta a tutti ma è necessario munirsi dell’invito gratuito. Lunedì 12 dicembre gli inviti saranno in distribuzione all’Informagiovani di piazza Grande 17 (dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 8.30), negli uffici dell’assessorato allo Sport in via Galaverna 8 (dalle 8.30 alle 13 e dalle 14.30 alle 18.00) e, dalle 17, anche direttamente al PalaPanini.

La manifestazione è organizzata dal Comune di Modena con il sostegno della Fondazione Cassa di risparmio di Modena e degli sponsor Bper Banca, Coop Alleanza 3.0, Giacobazzi, Grani & Partners, Studio Trombone Dottori Commercialisti Associati, Parmareggio, Casamodena e il Consorzio Aceto Balsamico Tradizionale di Modena.