Quattro veicoli rubati, ritrovati a Piacenza dalla Polizia Municipale

Polizia municipalePIACENZA – Sono stati ritrovati a Piacenza in questi giorni dalle pattuglie della Sezione Territorio della Polizia Municipale – sia durante la normale attività di controllo, sia grazie alle segnalazioni dei cittadini – quattro veicoli rubati di recente in Comuni limitrofi.
Un autocarro Nissan Terrano, parcheggiato nell’area di sosta nei pressi di via Pindemonte, ha destato l’attenzione degli agenti per la presenza di materiale di vario genere all’interno, tra cui un estintore. Dagli accertamenti è emerso che il veicolo era stato oggetto di furto pochi giorni fa a Monticelli d’Ongina.
Rinvenuta anche una Fiat Seicento sottratta al proprietario in provincia di Lodi, con regolare denuncia sporta presso la caserma dei Carabinieri di Pandino (Cr) la scorsa settimana: l’auto era parcheggiata nelle adiacenze di corso Europa. Era invece stata rubato nel novembre 2015 a Fidenza l’autocarro Ford Transit ritrovato nella zona di via Buozzi, dove gli agenti lo avevano notato in sosta, sempre nella stessa posizione, già da alcuni giorni. Ne è conseguita l’ispezione del mezzo, che risultava aperto e contenente materiale riconducibile all’attività svolta in un vivaio, luogo dal quale era stato prelevato.
Il quarto veicolo è stato ritrovato questa mattina nell’area di via Conciliazione: si tratta di una Ford Escort, rubata a San Giorgio Piacentino dieci giorni fa. Durante le fasi di controllo, gli agenti hanno notato che il blocco sterzo del veicolo era stato manomesso.
Tutti i veicoli recuperati sono in fase di riconsegna ai legittimi proprietari.