Pulcheria, al via oggi con Eva Cantarella e la mostra alla galleria Nuovo Spazio

Lunedì Simona Sparaco

02-lf_geranionellavandino2014oliosutelaPIACERNZA – Al via oggi, sabato 22 ottobre, l’edizione 2016 de “I giorni di Pulcheria”, con un duplice appuntamento pomeridiano.

Alle 17, presso la galleria Nuovo Spazio di via Calzolai 24, verrà inaugurata la personale dell’artista milanese Letizia Fornasieri, che espone una selezione di opere di medio e piccolo formato, di recente produzione: lavori a olio su tavola e soggetti naturali su carta fotografica, a riprodurre girasoli, ninfee, scorci di giardini privati e paesaggi toscani nella campagna senese. La mostra, curata da Loretta e Armando Tagliaferri, sarà visitabile tutti i giorni dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.

Alle 18, all’auditorium della Fondazione di Piacenza e Vigevano, Eva Cantarella sarà protagonista dell’incontro “Passato prossimo. Donne romane da Tacita a Sulpicia”. Tra le massime studiose del mondo antico, la scrittrice proporrà un viaggio affascinante tra le storie di dee, eroine e donne realmente esistite, partendo dall’epoca dei Romani per andare alle radici dell’attuale rapporto tra maschile e femminile.

Lunedì 24 ottobre, alle 18, sarà l’auditorium Sant’Ilario a ospitare l’appuntamento con Simona Sparaco, sceneggiatrice e autrice di grandi successi editoriali come “Nessuno sa di noi”, finalista al premio Strega nel 2013 e “Se chiudo gli occhi”, premio Bancarella e premio Tropea. A condurre l’incontro con la scrittrice – proposto in collaborazione Apid Confapindustria – sarà la giornalista Nicoletta Bracchi, mentre l’attrice Letizia Bravi leggerà alcuni brani.