Emilia Romagna News 24 quotidiano online, notizie ultim'ora

Provincia di Modena: Turismo, per accedere ai fondi per la promozione le domande alla Provincia entro il 15 settembre

MODENA – Sostenere gli uffici turistici (Iat) e i progetti di promozione di Comuni, Unioni, associazioni, società d’area e consorzi di promozione turistica.

E’ questo l’obiettivo delle risorse, previste dalla Regione nel 2018 a favore del Programma turistico di promozione locale; negli anni scorsi le risorse disponibili sono arrivate a oltre 150 mila euro.

Il Programma sarà predisposto sulla base delle domande presentate alla Provincia di Modena entro il 15 settembre dagli enti interessati; i moduli di domanda e il testo completo dell’avviso pubblico si possono scaricare dal sito www.provincia.modena.it.

I progetti di promozione saranno valutati, come indicato dalle linee guida regionali approvate di recente, sulla capacità di integrarsi con le azioni a livello regionale, le sinergie con altri comparti come il commercio e i prodotti tipici, la valorizzazione delle specificità e le modalità innovative di comunicazione; per i servizi di accoglienza, invece, i fondi saranno assegnati sulla base del bacino di utenza e la strutture ricettive e la qualità dei servizi.

Il Programma turistico di promozione locale è lo strumento di programmazione integrata di area vasta che la nuova legge regionale assegna, insieme alle risorse, alle “Destinazioni turistiche”.

Questi nuovi organismi fanno riferimento a tre ambiti territoriali, costituiti dalle province della Romagna e Ferrara; dalle province di Reggio Emilia, Parma e Piacenza e dalla Città Metropolitana di Bologna, con il territorio provinciale di Modena che ha scelto la strada della collaborazione istituzionale con Bologna sui temi del food, motori, neve e grandi eventi, mantenendo un margine di forte autonomia sui temi più specifici del turismo verde, città d’arte, terme e mobilità dolce mentre sugli altri temi.

Per questo motivo nel territorio modenese continua a essere la Provincia di Modena l’ente competente sul Programma di promozione e sulla valutazione dei progetti per l’accesso alle risorse.

Nel presentare l’accordo con Bologna di recente Gian Carlo Muzzarelli, presidente della Provincia di Modena ha rilevato che finora nella distribuzione dei fondi regionali per la promozione turistica «Modena ha ottenuto tutte le risorse previste e si è augurato che in futuro queste risorse potranno aumentare grazie ai progetti innovativi che il territorio riuscirà a mettere in campo».