Provincia di Modena: Rosso rubino. A Bomporto il festival del Lambrusco

DSC_0028MODENA – “Rosso Rubino”, il festival del Lambrusco, propone quest’anno un programma che parte da martedì 9 maggio per entrare nel vivo con le serate in cantina che si svolgono dal 25 maggio e fino al 29 giugno.

Previsti incontri, degustazioni, musica e spettacoli con protagoniste le cantine di Bomporto, Sorbara e S.Prospero: la Cantina di Carpi e Sorbara, la Aurelio Bellei, la Cantina della Volta, la Cantina Garuti, la Cantina Divinja, la Cantina Righi e Francesco Bellei e la Cantina Paltrinieri.

Nel corso delle serate ogni cantina presenterà un evento speciale, accompagnato da degustazioni dei vini di produzione abbinati a specialità gastronomiche (vedi comunicato n. 189).

L’iniziativa, promossa dal Comune di Bomporto, col patrocinio del Consorzio Lambruschi modenesi e di Città del Vino, vuole valorizzare il lambrusco, i produttori e le specialità gastronomiche modenesi.

«Siamo partiti nel 2006 – dichiara il sindaco di Bomporto Alberto Borghi – con l’obiettivo di far conoscere al pubblico il fascino, la storia e la cultura antica delle nostre cantine che per un giorno diventano anche luoghi di festa. Una vetrina, insomma, per i produttori della zona e per un’eccellenza quale è il Lambrusco. Ogni anno cresciamo – aggiunge Borghi – così come cresce il Lambrusco nel mondo grazie alla qualità e continua innovazione da parte delle cantine> .

Prologo alla manifestazione, martedì 9 maggio, sarà la serata stellata all’azienda Monari Federzoni di Solara, in collaborazione con le cantine del Sorbara, l’associazione ChefToChef, con la presenza di cinque chef: Maria Grazia Soncini, Massimo Spigaroli, Giovanna Guidetti, Rino Duca e Giovanni Cuocci); prevista anche la premiazione del concorso nazionale “Un cocktail per il Sorbara” promosso dal Comune di Bomporto e la Federazione italiana barman (ticket 15 euro).

Il 16 maggio, dalle ore 18 presso Archer, via Cesare Battisti 54 a Modena si svolge l’iniziativa “Rosso Rubino a Modena”; previsti assaggi in strada con il lambrusco Sorbara e gnocco fritto nella suggestione di una delle vie più belle del centro storico di Modena (ticket 15 euro).

In programma anche le cene con degustazione con su prenotazione, partite il 28 aprile per proseguire fino al 29 maggio, nei ristoranti La Lanterna di Diogene, Osteria La Fefa, Enoteca Sorbar à vin, I Savoia e Il Grano di Pepe.

Tutte le informazioni sono disponibili nel sito www.lambruscoiwinefestival.it.

Rosso rubino 2017 – sette serate nelle cantine
25 maggio-29 giugno, degustazioni, chef e musica

Le serate nelle cantine (per ogni appuntamento è previsto un ticket di ingresso di 10 euro, mentre per alcuni è necessario prenotare) partono giovedì 25 maggio alla Cantina di Carpi e Sorbara con il concerto dei “Nessuna Pretesa”; giovedì 1 giugno alla Cantina Paltrinieri a Sorbara la serata è dedicata al riso con visita alla cantina e degustazioni con la “Riseria Melotti” di Isola della Scala, il “Salumificio Mec Palmieri” di S. Prospero e la “Pasticceria Remondini” di Modena; dalle ore 21.30 sono in programma un’esibizione di danza aerea a cura di “Equilibra Modena” e l’intrattenimento musicale a cura di “Stivie and The Jacks”.

Giovedì 8 giugno alla Cantina Righi e Francesco Bellei, presso la Foresteria Cavicchioli di S.Prospero, dalle ore 19.30 Andrea Barbi e Alberto Bertoli in “Musica e Parole”, poi degustazioni di vini e prodotti tipici a chilometro zero.

Giovedì 15 giugno alla Cantina Della Volta a Bomporto, sono in programma lo spettacolo “Vitis Lambrusca. Quando la delizia…incontra il teatro” e degustazioni preparate dagli chef Pier Giorgio Parini e Simone Zoli del ristorante “Benso Pubblica Ristorazione” di Forlì (solo su prenotazione).

Martedì 20 giugno alla Cantina Bellei Aurelio a Sorbara, dalle ore 20.30, sono in programma lo spettacolo di ginnastica artistica a cura del corpo di ballo “Gruppo Immagine” della palestra “Sport Center” di Nonantola, l’esibizione del gruppo musicale “Per Un Pugno Di Tigelle” e il rinfresco a cura della “Caffetteria La Grande”.

Martedì 27 giugno alla Cantina Garuti a Sorbara, dalle ore 19.30, cena a cura dell’Agriturismo Garuti, poi degustazione della produzione dei vini della cantina, accompagnati da stuzzichini e assaggi di prodotti locali e spettacolo musicale a cura del duo “Pino e Massimo” (solo su prenotazione)

Giovedì 29 giugno il cartellone di Rosso Rubino si conclude alla Cantina Divinja, sempre a Sorbara; dalle ore 19 il programma prevede le passeggiate a cavallo nel vigneto per adulti e bambini, la presentazione, in anteprima, del nuovo Lambrusco classico “Il Sigillo” e lo spettacolo musicale della tribute band di Vasco Rossi “Blascoforever”.