Provincia di Modena: Natale a Fanano, ritorna il Presepe vivente

Nella quarta edizione 200 i figuranti, scene con antichi mestieri e tradizioni

presentazione presepe FananoFANANO (MO) – Saranno oltre 200 i figuranti coinvolti nella quarta edizione del Presepe vivente di Fanano che si svolge quest’anno sabato 24 dicembre, dalle ore 18, e in replica lunedì 5 gennaio, sempre dalle ore 18.
Il progetto è nato nel 2009 grazie all’iniziativa di alcuni cittadini fananesi che hanno deciso di raccogliere il sogno di un amico scomparso prematuramente, Giosuè Macchia, che voleva portare a Fanano, più in grande, il piccolo presepe vivente di Canevare organizzato dagli anni ’80.
«E’ una bellissima iniziativa – afferma il sindaco di Fanano Stefano Muzzarelli – alla quale partecipo con entusiasmo con gli amici del Presepe, sia come lavoratore che come figurante. Una opportunità in più anche dal punto di vista turistico per tutta la nostra zona».
Il Presepe, infatti, rappresenta l’aspetto sacro della manifestazione che riserva una attenzione particolare alla ricostruzione di antichi ambienti e mestieri come il falegname, il carraio, lo scalpellino, i battitori, i calzolai e la lavorazione della terracotta.
La manifestazione coinvolge tutto il centro storico di Fanano che comprende “I Borghi”, rimasti inalterati da secoli, e la zona delle ville attorno via Badiola e Abà, corrispondenti alle antiche mura cittadine, messe a disposizione da famiglie che hanno donato per due giorni le proprie cantine, i propri giardini e scorci bellissimi accessibili al pubblico solo per questa occasione.
L’iniziativa fa parte del cartellone degli eventi del Natale a Fanano  promosso dal Comune e dall’associazione turistica “Fanano è”.

Il cartellone degli eventi di Natale: musica, lirica e stelle del pattinaggio al palaghiaccio

Il programma di Fanano per le festività del Natale, oltre al Presepe Vivente, propone in occasione della festa di Capodanno la musica in piazza della Vittoria a cura di Radio Stella e spettacolo pirotecnico per il grande brindisi di Fanano all’arrivo del 2017.
E domenica 1 gennaio dalle ore 19 nella chiesa di San Giuseppe si svolge il Concerto di Capodanno: un appuntamento lirico, sul modello viennese, con i grandi protagonisti del bel canto di Appennino InCanto.
Nella stessa chiesa il 26 dicembre è in programma il concerto gospel con Daniel’s Jazz Choral e il 30 dicembre il concerto di Canti Gregoriani.
Il cartellone si completa il 6 gennaio con il GalAppennino, un vero e proprio gran gala di pattinaggio su ghiaccio al Palaghiaccio di Fanano con stelle del panorama nazionale ed internazionale, tra cui Nicole Della Monica e Matteo Guarise, Charlene Guignard e Marco Fabbri, oltre anche alla campionessa italiana Giada Russo. Nel corso dell’evento è in programma anche il concerto del gruppo modenese ‘Simons’; il Palaghiaccio di Fanano è aperto tutti i giorni dalle ore 11 alle 24.
L’associazione turistica “Fanano è”, inoltre, ha creato numerose attività di intrattenimento musicale e per bambini lungo le vie del paese tutto il periodo delle festività.
Paola Guiducci, assessore alla Cultura del Comune di Fanano, evidenzia che «anche quest’anno proponiamo eventi di grande qualità, sia dal punto di vista dell’intrattenimento, che di quello culturale. C’è una grande pluralità d’offerta per tutte le età e per tutte le tipologie di turisti».
Tra le novità di questo Natale spicca la navetta “Christmas Bus” che dal 24 dicembre all’8 gennaio dicembre collegherà Fanano, Sestola e Montecreto.
Le informazioni sono disponibili sul sito www.fanano.it, la pagina Facebook “Fanano è Ufficio Turistico” o contattare lo 0536-68696.
Le iniziative del Natale a Fanano sono inserite all’interno del programma “Il Natale al Cimone”, realizzato dai Comuni di Fanano, Montecreto, Riolunato e Sestola con l’obiettivo di presentare un calendario unico delle manifestazioni dei quattro Comuni del Cimone.