Il progetto “Giratime” si presenta con il corso di “trucco e parrucco”

Lunedì 13 febbraio, alle 15, nella sede di Enaip in via San Bartolomeo 48

comune-piacenzaPIACENZA – L’assessora alle Politiche Giovanili Giulia Piroli e il coordinatore del progetto “Giratime” Luciano Fornaroli faranno visita, lunedì 13 febbraio alle 15, alla sede di Enaip in via San Bartolomeo 48, dove 15 studentesse delle scuole superiori cittadine stanno frequentando un corso di maquillage e acconciatura nell’ambito del percorso educativo di prevenzione del disagio che il Comune di Piacenza ha affidato alla cooperativa sociale Eureka. Saranno inoltre presenti il direttore di Enaip Piacenza Pietro Natale e le insegnanti referenti del progetto per l’istituto Casali.

L’appuntamento sarà occasione anche per presentare lo svolgimento di Giratime, iniziativa partita con il nuovo anno – per concludersi entro maggio – che coinvolge, oltre all’istituto Casali, Leonardo da Vinci e Marcora, Tramello e Isii Marconi, l’istituto Romagnosi, i licei Gioia e Cassinari. Complessivamente, si proporranno a 225 studenti diverse tipologie di corsi, in orario extrascolastico: accanto al “trucco e parrucco” lezioni di piccola cucina, improvvisazione e laboratorio teatrale, fumettistica, videomaking, dj, percussioni e danze africane.