I professionisti del basket giocano in carrozzina

I professionisti del basket giocano in carrozzina“Tutt’insieme a canestro” il 16 aprile nel Palazzetto dello Sport 

BERTINORO (FC) – L’ASD Basket Scirea sfida la squadra dei disabili
Il Comune di Bertinoro (FC), in collaborazione con Wheelchair Basket Forlì AG23 e ASD Basket SCIREA (Serie C Gold), organizza una partita di basket di solidarietà, che vedrà in campo i ragazzi di entrambe le squadre, tutti in sedia a rotelle.

“Tutt’insieme a canestro”, è l’evento all’insegna del divertimento e dell’integrazione: il 16 aprile, nel Palazzetto dello Sport di Bertinoro (FC), in via Colombarone, 325 a partire dalle ore 15.

Sarà presente Lorenzo Major, referente per la provincia del Comitato Italiano Paralimpico.

La Wheelchair Basket Forlì è una squadra di basket per disabili in carrozzina, fondata nel 2007 dalla Comunità Papa Giovanni XXIII con la convinzione che la pallacanestro, e lo sport più in generale, abbia una valenza altamente educativa, relazionale e ludico-ricreativa.

Daniele Fabbri, organizzatore dell’evento, spiega: «Accade molto spesso che persone costrette a una permanenza sulla sedia a rotelle, soprattutto a causa di eventi traumatici, perdano gli stimoli alla vita sociale e finiscano per stare chiuse in casa, senza alcun tipo di interesse e relazioni. La pratica di uno sport di squadra può aiutare nella riorganizzazione della personalità. Vengono interessate nella completezza l’area cognitiva, quella corporea, quella affettiva e relazionale di una persona».

Ingresso ad offerta libera con buffet.