Il primo passo per costruire il programma “Barco Estate 2016”

Barco Estate 2016La prossima riunione organizzativa venerdì 20 maggio al Centro di Promozione Sociale “Il Barco”

FERRARA – Si è svolto giovedì scorso, 5 maggio, nella sede del Centro di Promozione Sociale “Il Barco”, la riunione organizzativa per elaborare idee e costruire in modo creativo e non convenzionale la rassegna estiva di animazione e intrattenimento “Barco Estate”. Con il supporto del Centro di Mediazione, i membri del neo costituito comitato “VivaBarcoViva” hanno portato proposte e idee per un calendario condiviso di eventi estivi sul Quartiere, partendo ognuno dalle proprie specificità e i propri target di riferimento ma anche cercando possibili sinergie e collaborazioni.

Il Comitato “VivaBarcoViva” (promosso e coordinato dall’U.O.Decentramento del Comune di Ferrara e dal Centro di Mediazione Sociale del Comune di Ferrara), presentato nella conferenza stampa del 29 aprile scorso, raccoglie le realtà dell’associazionismo formali e informali del quartiere Barco e Doro.

Alla riunione del 5 maggio hanno partecipato il Centro di Promozione Sociale “Il Barco”, il Circolo Buontemponi, l’ANPI di Barco, l’Istituto Comprensivo “Cosmè Tura”, il Gruppo di Cittadinanza Attiva della Coop. Castello Edificatrice, Gruppo Sportivo San Pio X, la Cooperativa Sociale Camelot Officine Cooperative, il Centro Diurno Sociale “Il Melo”, l’Associazione Free Soul, la Cooperativa Sociale “Il Germoglio”, la Biblioteca Bassani, il Portierato Sociale di via Bentivoglio di ACER Ferrara, i residenti di via John Coltrane/Muddy Waters, Gruppo Subacqueo Ferrarese e Filarmonica “G. Verdi” di Cona.

La prossima riunione organizzativa, che si terrà venerdì 20 maggio dalle 18 sempre al Centro di Promozione Sociale “Il Barco”, ha l’obiettivo di chiudere il calendario definitivo degli eventi di “Barco Estate”.
Per informazioni e partecipare: Centro di Mediazione Sociale del Comune di Ferrara
Viale Cavour 177- 179 (Grattacielo) e Piazzale Castellina – angolo via Nazario Sauro (Casa della Protezione Civile) Tel.: 0532/770504
Mail: centro.mediazione@comune.fe.it