Presentazione della stagione teatrale Diego Fabbri 2016/2017

Mercoledì 14 settembre 2016, alle ore 11.00, nel Foyer del Teatro

forlì - piazza saffiFORLÌ – A breve riaprirà il sipario del Teatro Diego Fabbri con la nuova stagione 2016/2017. Molteplicità e varietà sono le parole chiave per un cartellone composto da 7 Stagioni pensate per accogliere e intrattenere un pubblico sempre più ampio ed eterogeneo.

Per la Prosa infatti “molteplici “sono le tipologie di spettacolo con una continua alternanza di genere e linguaggi, sia per le trame o le storie raccontate, sia per la varietà degli interpreti: Umberto Orsini, Angela Finocchiaro, Anna Foglietta, Massimo Dapporto, Tullio Solenghi, Claudio Casadio, Marco Bocci, Michele Riondino, Silvio Orlando, Vittoria Belvedere.. senza dimenticare le regie affidate a grandi artisti quali, per citarne alcuni, Alex Rigola, Daniele Lucchetti, Alessandro Gassmann e Roberto Valerio.
Varietà di linguaggi e di luoghi saranno le caratteristiche della Stagione di Contemporaneo che come sempre ospiterà artisti internazionali e coinvolgerà i prestigiosi Festival Crisalide e Ipercorpo , “muovendosi” per vari luoghi della città, dal nuovo Teatro Felix Guattari e Palazzo Romagnoli e la Fabbrica delle Candele.

Per la Danza sarà un vero e proprio viaggio fra generi e compagnie provenienti da tutto il mondo: dal balletto di Mosca al travolgente flamenco maschile, dal Tibet alla danza più moderna e contemporanea. La stagione di Moderno continuerà a rappresentare il “teatro del nostro tempo” con interpreti noti anche al grande pubblico e narrazioni intense ed attuali. Il Family, grazie anche al turno pomeridiano, si conferma come “teatro per tutti”, dai bambini di ogni età agli adulti più curiosi, con proposte originali che vanno dalle fiabe “natalizie” agli acrobati cinesi e teatro-circo. Da non dimenticare l’appuntamento pomeridiano con la stagione di Operetta, con le gandi compagnie operettistiche ormai ospiti indiscusse del nostro cartellone.

L’offerta di questa stagione è ulteriormente arricchita dalla presenza di 3 spettacoli Fuori Abbonamento,anch’essi all’insegna della varietà e adatti ad ogni tipo di pubblico: lo spettacolo natalizio del grande coro Gospel di Harlem, il concerto di Niccolo’ Fabi e uno spettacolo, “Il Volo”, dedicato alla strage della Mecnavi. Per quanto riguarda le formule di abbonamenti, ritroviamo le consolidate Omnibus 1 (Prosa e Danza) e Omnibus 2 (Prosa, Danza e Operetta). Si confermano anche quest’anno l’AbbonamentoAbbinato, che permette a tutti gli abbonati di sottoscrivere un secondo abbonamento a scelta fra Moderno, Family e Contemporaneo con la scontistica dedicata e la promozione Sabato a teatro per due ( direttamente in biglietteria in coppia il sabato sera il secondo biglietto ha lo sconto youngerCard) , alle quali si aggiungono due novità : Regalo di compleanno che permette di avere un ingresso omaggio allo spettacolo in programma nel giorno del proprio compleanno (in abbinata all’acquisto di un biglietto per lo stesso spettacolo) e Regalo di Natale per cui dal 1° dicembre 2016 al 6 gennaio 2017 l’acquisto di un biglietto intero per uno spettacolo di Prosa dà diritto all’acquisto a prezzo ridotto di altri 2 biglietti (spettacoli con titolo diverso). Prosegue, al suo 11esimo anno, il Progetto Speciale Scuole, realizzato con la collaborazione del Centro Diego Fabbri, dell’Ufficio Scolastico Regionale e con il sostegno della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì affiancato dal più giovane ma ormai affermato Progetto Università.

Per presentare indettaglio il contenuto della Stagione teatrale 2016/17, si terrà una conferenza stampa

MERCOLEDI’ 14 SETTEMBRE 2016
ore 11.00
presso il Foyer del Teatro
(Teatro Diego Fabbri – Forlì)

Interverranno: il Sindaco di Forlì-Davide Drei, l’Assessora alla Cultura Elisa Giovannetti, la Dirigente del Servizio Cultura Musei, Politiche giovanili e Turismo Cristina Ambrosini, il gruppo Direzione Artistica composto da Ruggero Sintoni, Claudio Casadio, Claudio Angelini e Lorenzo Bazzocchi.
Saranno inoltre presenti un rappresentante della Fondazione Cassa dei Risparmi, la Presidente del Centro Diego Fabbri Raffaella Baccolini, i rappresentanti sponsor della Stagione.