Reggio Emilia, presentata questa mattina la Campagna Abbonamenti Last 32

Presentata questa mattina la Campagna Abbonamenti Last 32. Caccia ai playoff di Eurocup!

REGGIO EMILIA – Si è svolta questa mattina la presentazione della Campagna Abbonamenti di Pallacanestro Reggiana per la fase last 32 di Eurocup. Presso la sede del club in via Martiri della Bettola si sono riuniti l’Amministratore Delegato Alessandro Dalla Salda e la responsabile della Campagna Abbonamenti Fabrizia Paolini che hanno spiegato nei dettagli le iniziative ai rappresentanti dei media locali.

A dare il benvenuto ai rappresentanti della stampa l’A.D. Dalla Salda “Noi ci siamo, ci vogliamo provare, l’obiettivo ora diventa il passaggio ai playoff, è un sogno che vogliamo continuare a cullare, un obiettivo difficile ma che desideriamo raggiungere. Pensiamo di avere le qualità per provarci e la mentalità giusta per farlo”.

La parola è quindi passata a Fabrizia Paolini che ha descritto gli aspetti più tecnici della Campagna Abbonamenti.

I biancorossi domani sfidano la Dinamo. Menetti: “Abbiamo voglia di misurarci contro una squadra forte ed ambiziosa”

La GissinBon è partita nella tarda mattinata di oggi alla volta di Sassari, nella quale domani alle ore 20.45 in diretta tv Rai Sport 1 HD sfiderà i campioni d’Italia uscenti del Banco di Sardegna Sassari. Allenamento al PalaSerradimigni previsto nella serata odierna e seduta di tiro domani in mattinata prima della palla a due. Dieci i convocati di coach Menetti, con Rimantas Kaukenas rimasto a Reggio Emilia per proseguire nel proprio percorso terapeutico e riabilitativo.

Queste le dichiarazioni di coach Max Menetti alla vigilia del match: “Siamo qui in Sardegna consapevoli di affrontare una gara “terribile”. Conosciamo benissimo la forza dei campioni d’Italia e del PalaSerradimigni poiché al di là dei problemi oggettivi, soprattutto in Eurolega, Sassari ha costruito un roster che in estate tutti gli addetti ai lavori consideravano come favorita insieme a Milano per la vittoria finale. Detto ciò affrontiamo questa partita da primi in classifica con la voglia di rimanerci e di misurare la nostra forza contro una squadra forte ed ambiziosa come la Dinamo”.